Pulizia dei pennelli da trucco, consigli utili

Come pulire i pennelli da trucco, consigli su come pulirli al meglio

pulizia pennelli da trucco

Come pulire i pennelli da trucco

La pulizia dei pennelli da trucco è fondamentale almeno quanto è fondamentale prendersi cura della detersione ed idratazione della proprio pelle, ecco perché oggi vogliamo darvi qualche consiglio per pulirli al meglio.

I prodotti professionali specifici per la pulizia dei pennelli da trucco

In commercio esistono davvero molti prodotti destinati alla pulizia dei pennelli da trucco, basti pensare al famoso Brush Cleanser di Mac Cosmetics.

Ma quali sono i vantaggi nell'utilizzo di un prodotto specifico?

Il vantaggio è di certo il breve tempo di asciugatura, ecco perché sono tra i prodotti preferiti di makeup artist ed estetiste ed inoltre non vanno ad aggredire o rovinare in alcun modo le setole dei pennelli, ma al contrario ne prolungano la durata, ecco perché sono consigliati anche in caso di utilizzo di set di pennelli particolarmente costosi.

I contro dei prodotti specifici per la pulizia dei pennelli

Sicuramente il contro è dato dal prezzo che è quasi sempre abbastanza alto ed essendo un prodotto da riacquistare spesso diciamo che, per chi ne fa uso personale a lungo andare è una spesa che si potrebbe evitare utilizzando prodotti nettamente più economici.

Inoltre, a dirla tutta alcuni di questi prodotti non ha neppure un odore gradevole,  anche perché contengono alcool, ma ovviamente quando si parla di profumazioni è tutto soggettivo.

Come pulire i pennelli da trucco con del semplice sapone

Per pulire i pennelli basta solo acqua, sapone ed un po' di pazienza, soprattutto per i tempi di asciugatura.

Ovviamente meglio utilizzare un sapone delicato, ad esempio quello di marsiglia.

I pennelli vanno prima bagnati con l'acqua e poi vanno strofinati sulla saponetta e già vedrete subito che i residui di trucchi inizieranno a sparire e poi vanno risciacquati per bene.

Se qualche pennello ha del trucco troppo ostinato, potreste anche utilizzare una di quelle piccole spugne in silicone e che spesso vengono date in omaggio con i set di pennelli.

Una volta lavati, tamponate le setole su u po' di carta assorbente, per eliminare l'acqua in eccesso e metteteli ad asciugare su un ripiano, stendendoli e non mettendoli in posizione verticale in un contenitore, perché in questo caso un po' d'acqua potrebbe andare ad indebolire i manici, soprattutto possono incidere sulle parti incollate.

Per i tempi di asciugatura vi consigliamo di lavarli la sera e farli asciugare tutta la notte.

Una buona idea è anche utilizzare del detergente viso  o un'acqua micellare invece del sapone, per una pulizia ancora più veloce.

Ogni quanto vanno lavati i pennelli da trucco?

Se si utilizza il trucco ogni giorno è ovvio che vanno lavati almeno una volta a settimana, altrimenti si possono lavare una volta ogni due settimane.

E' fondamentale davvero pulirli, perché il trucco accumulato sui pennelli potrebbe irritare la pelle ed inoltre sarà anche più difficile utilizzarli, ad esempio un pennello da sfumatura sporco non ci consentirà di sfumare al meglio.

Quali pennelli acquistare

Potremmo stare qui ad elencarvi le marche più famose, ma vi assicuriamo che non bisogna necessariamente spendere troppi soldi per comprare dei validi pennelli da trucco.

Basta che abbiano delle setole abbastanza morbide e soprattutto che non tendino a perderle.

In commercio esistono tantissimi set di pennelli molto completi, anche da 36 pennelli, ma prima di acquistarli vi consigliamo di pensarci su bene, perché molto probabilmente non andrete mai utilizzarli tutti, anche perché spesso in questi set ci sono pennelli simili tra loro o che a prescindere non ci servono.

Ecco perché sempre più persone alla quantità preferiscono la praticità e quindi acquistano pennelli singoli e per fortuna ne esistono di ottimi anche low cost, ad esempio quelli di Essence, che ovviamente non sono paragonabili a quelli di Mac, che sono di certo più professionali, ma sono ugualmente validi.




1 commento:

  1. Many people forget to clean brushes or do it too infrequently, and then are surprised that they have skin problems. It's good that you write about it.

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi

Follow by Email