Pelle mista, quattro consigli utili

Pelle mista consigli

Pelle mista, come trattarla e come truccarla


La pelle mista non è semplice da trattare, perché appunto ha caratteristiche sia della pelle grassa che della pelle secca.

Nello specifico la pelle grassa è concentrata soprattutto sulla zona T, quindi fronte, naso e mento, mentre il resto del viso tende a essere più secco, in particolare guance e contorno occhi

Eccovi cinque consigli per una skincare perfetta per pelli miste, che di certo vi saranno utile e sono adatti a tutte le età, anche per le più giovani.

Scegliere i prodotti specifici per pelle mista

Il primo consiglio è anche il più ovvio perché è fondamentale scegliere prodotti per la skincare che siano specifici per la pelle mista, perché sono gli unici che riusciranno sia ad idratare le zone secche che a riequilibrare la produzione di sebo nelle zone grasse. 

Quindi è meglio evitare anche i prodotti destinati a tutti i tipi di pelle e ovviamente è sempre bene prediligere cosmetici bio o che comunque abbiano un buon inci.

La detersione è fondamentale

Mai trascurare la detersione della pelle mista, che va fatta sia mattina che sera, utilizzando sempre prodotti specifici e delicati, che vanno a rimuovere il sebo in eccesso senza aggredire o seccare la pelle.

Potreste optare per un detergente schiumogeno  oppure per un'acqua micellare, ideale anche per struccarvi.

Un occhio alla giusta alimentazione

Anche ciò che mangiamo può aiutare la pelle mista, infatti è innanzitutto fondamentale per idratare le zone secche bere almeno due litri di acqua al giorno e mangiare molta frutta e verdura, cercando di evitare o limitare caffè ed alcol, nemici della pelle secca.

Per migliorare le zone grasse e contrastare la produzione di sebo, pori dilatati ecc. invece va limitato il consumo di alimenti troppo grassi e fritti e alimenti ricchi di zucchero e va preferito il consumo di carni bianche invece che rosse e inoltre è una buona idea non far mancare nella propria dieta alimentare olio di oliva, pesce, riso integrale, quinoa e semi di lino.

Come truccare la pelle mista

Innanzitutto mai trascurare la base trucco, quindi applicare una crema viso specifica per pelli miste e dove notiamo pori dilatati applichiamo anche un primer specifico, io vi consiglio il Blur Stick di Revolution perché è economico ed efficace.

Per quanto riguarda il fondotinta, l'ideale sarebbe utilizzarne due tipi, magari della stessa marca, ma uno per pelli grasse per la zona T e le altre zone più grasse ed un altro specifico per pelli secca, d'applicare sul resto del viso oppure potreste semplicemente acquistare un solo fondotinta per pelli grasse ma nelle zone secche utilizzare un correttore idratante.

Applicare la cipria, meglio se quella trasparente solo nelle zone grasse e per terra e blush prediligere quelli in crema.



  

Leggi tutto...

Come cucinare le carote, tre ricette veloci e gustose

carote


Le carote non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta alimentare perché sono un alimento sano che può portare molti benefici alla nostra salute.

Oggi voglio suggerirvi tre modi per cucinarle e invogliarvi così a mangiarle più spesso e magari una di queste ricette vi sarà utile anche per far mangiare più verdura ai vostri bimbi.

Ricetta insalata di carote

Ingredienti per 4 persone


  • 500 grammi di carote
  • Uno spicchio d'aglio
  • Olio evo e aceto q.b.
  • Un pizzico di sale
Insalata di carote


Procedimento

Per questa ricetta vi basta innanzitutto eliminare le due estremità delle carote e pelare leggermente la buccia esterna.

Poi tagliamole a rondelle oppure a fettine sottili, poi versiamo dell'acqua in una pentola, aspettiamo che bolli ed aggiungiamo le carote.

Quando inizieranno ad essere più morbide possiamo versarle in uno scolapasta per eliminare tutta l'acqua in eccesso.

Aggiungiamole in un'insalatiera e lasciamole raffreddare a temperatura ambiente.

Infine, condiamole con olio. aceto, con un pizzico di sale, del peperoncino in polvere e con uno spicchio d'aglio tagliato a pezzettini.

Se non amate l'aceto, potete sostituirlo con del succo di limone, saranno ugualmente buonissime.

Mescoliamo il tutto e gustiamole, ovviamente vanno conservate in frigo.

Ricetta purè di carote

Ingredienti per 4 persone


  • 1 Kg di carote
  • 300 ml di latte
  • 100 grammi di formaggio grattugiato
  • 50 grammi di burro
  • Spezie q.b.

Procedimento

Anche in questo caso il primo step è pelare le carote, eliminare le estremità, tagliarle a tocchetti e cuocerle in acqua bollente, ma in questo caso la cottura sarà finita quando le carote saranno  molto mollicce.

Poi aggiungiamole in un mixer, così da ottenere un composto cremoso.

Infine versiamo il tutto in una padella, a fuoco lento, aggiungiamo un burro e latte, mescoliamo per bene ed insaporiamo con sale, formaggio grattugiato e spezie a nostro piacimento.

Pure di carote


Ricetta polpette di carote

Ingredienti

  • 700 grammi di carote
  • Un uovo
  • Mollica di pane q.b.
  • 100 grammi di formaggio grattugiato
  • Un pizzico di sale
  • Pangrattato q.b.

Procedimento

Dopo aver pelato, eliminato le estremità e tagliato le carote a rondelle, ammorbidiamole cuocendole in acqua bollente.

Poi aggiungiamole in un passaverdure, lasciamole raffreddare a temperature ambiente e poi diamo vita alle nostre polpette.

Ci basterà amalgamarle con della mollica di pane bagnata, del formaggio grattugiato, un uovo e spezie a piacere,

Ovviamente prima di friggerle tuffiamo le polpette nel pangrattato.


polpette di carote





Leggi tutto...

Inflatable Zone - Allestimenti e giochi gonfiabili professionali

 

Bubble Soccer
Giochi gonfiabili professionali destinati ad aziende e privati

Avete presente tutti quei fantastici giochi gonfiabili per bambini e non solo che troviamo nei parchi giochi oppure negli acquapark o anche in diverse strutture turistiche e luoghi d'intrattenimento come ad esempio ludoteche o strutture con aree gioco dedicate ecc. ?

Bene, tra i fornitori leader nel settore degli allestimenti e giochi gonfiabili c'è Inflatable Zone, che infatti vende direttamente online con spedizioni in tutto il mondo.

Tutte le loro produzioni sono professionali, con tutti i certificati di sicurezza, anche perché quando si tratta di allestimenti o giochi destinati anche ai più piccoli, è fondamentale che siano prodotti curando ogni piccolo dettaglio,

Anche se ovviamente è sempre consigliata a prescindere la supervisione di un adulto soprattutto se si tratta di giochi particolarmente avventurosi.

I giochi gonfiabili più apprezzati

Tra i giochi gonfiabili presenti su questo store online spiccano:

Bubble soccer, anche conosciuto come bubble football, tra l'altro in Italia esistono diversi campi sportivi dove potrete divertirvi a giocare a calcetto indossando una bolla gigante con cui scontrarvi con gli altri giocatori per riuscire a prendere possesso della palla.

Zorb ball, ne esistono di diversi tipi, delle bolli giganti in cui entrare e iniziare a rotolarsi e a saltare, sono simili alle water ball che troviamo in diversi acquapark, ma a differenza di queste vanno utilizzate su terra ferma, infatti di certo vi sarà capitato di vederle in feste private organizzate in giardini o in feste in piazza ecc.

Non solo giochi gonfiabili ma anche allestimenti

Questi sono solo due esempi, perché Inflatable produce davvero di tutto, non solo giochi, infatti ci sono anche degli allestimenti perfetti per qualsiasi evento, come ad esempio dei carinissimi castelli giganti, sempre gonfiabili, perfetti per i matrimoni.

Insomma questo non è uno store destinato solo a chi ha già o ha intenzione di aprire la propria attività d'intrattenimento, ma è ideale anche per i privati che magari hanno a disposizione ampi spazi soprattutto all'aperto, ad esempio giardini e terrazzi o anche piscine, infatti sono disponibili tantissimi giochi ad acqua ed in realtà potreste anche acquistare delle splendide piscine gonfiabili.

Tra l'altro su questo negozio online ci sono spesso disponibili tanti codici sconti e articoli in offerta e iscrivendovi alla newsletter riceverete un ulteriore codice sconto di benvenuto e per qualsiasi dubbio lo staff  è sempre disponibile per aiutarvi e guidarvi nei vostri acquisti.

Zorb Ball
Esempio di zorb ball com gioco bowling


Leggi tutto...

Contorno occhi: come trattarlo nel modo giusto

 
contorno occhi, come trattarlo

Come trattare l’area del contorno occhi

Il contorno occhi è una zona molto delicata del nostro viso che necessita qualche attenzione in più. Spesso tendiamo a trascurarlo, ma è fondamentale prendersene cura per mantenere la pelle morbida ed elastica e prevenire la comparsa di rughe e linee sottili. In questo articolo vi illustreremo quali sono i migliori prodotti da utilizzare per la cura del contorno occhi senza irritarlo: creme, struccanti, detergenti... Scoprite con noi tutti i segreti per prendervi cura del vostro contorno occhi con il siero e la crema per occhi l’Oréal!

Come prendersi cura del contorno occhi con la skincare?

La crema per il contorno occhi è uno dei prodotti più importanti per la cura di questa zona delicata. Un buon consiglio è quello di optare per la crema occhi che fornisca un'idratazione e un nutrimento intensi.

Gli struccanti possono essere utilizzati anche nella zona del contorno occhi per rimuovere delicatamente il trucco senza irritare o seccare la pelle. Gli ingredienti naturali, come l'olio di mandorle o l'olio di argan, sono molto efficaci nel rimuovere il trucco e allo stesso tempo forniscono un'intensa idratazione e nutrimento alla pelle.

I detergenti sono un altro prodotto essenziale per prendersi cura degli occhi. Si consiglia di utilizzare un detergente delicato con ingredienti naturali come l'estratto di cetriolo o l'estratto di camomilla, che aiutano a pulire e rinfrescare il contorno occhi senza irritarlo.

Infine, un altro prodotto essenziale per prendersi cura della zona delicata del contorno occhi è un siero per gli occhi. I sieri per il contorno occhi sono formulati in modo specifico per contrastare le rughe e le linee sottili, fornendo un'idratazione e un nutrimento intensi alla pelle.

Per prendersi cura del suo contorno occhi, dovrebbe utilizzare regolarmente tutti questi prodotti come parte della sua routine quotidiana di cura della pelle. Segua questi consigli e sarà in grado di mantenere il suo contorno occhi giovane e radioso!

Come si fa a ringiovanire il contorno occhi?

Il modo migliore per ringiovanire la zona del contorno occhi è utilizzare un siero che aiuti a minimizzare le rughe e le linee sottili, fornendo anche un'intensa idratazione e nutrimento alla pelle. Inoltre, dovreste puntare a migliorare l'elasticità della pelle del contorno occhi, facendola apparire più giovane e radiosa.

Con un siero riempitivo potrete mantenere un aspetto giovane e fresco nel contorno occhi prevenendo la comparsa dei primi segni di invecchiamento.

Come rivitalizzare il contorno occhi?

Per rivitalizzare il contorno occhi, un siero rivitalizzante è un'ottima opzione. Oltre al siero si può utilizzare anche una crema per il contorno occhi per fornire un'idratazione e un nutrimento intensi alla zona delicata del contorno occhi. Infine, assicuratevi di rimuovere tutto il trucco prima di andare a letto e optare per uno struccante occhi delicato che rimuova le impurità senza irritare la pelle.

Qual è il miglior prodotto per il contorno occhi?

Il miglior prodotto per il contorno occhi è Revitalift Filler Serum di l'Oréal. Questo siero aiuta a ridurre le rughe e le linee sottili, fornendo anche un'intensa idratazione e nutrimento alla pelle. È formulato specificamente per la zona delicata del contorno occhi, il che lo rende ideale per coloro che desiderano mantenere un aspetto giovane e radioso del contorno occhi.
Leggi tutto...

Tutti i vantaggi del Gua Sha in acciaio di Sacheu Beauty

Gua Sha in acciaio

Vi ho già parlato della tecnica di massaggio viso Gua Sha, molto apprezzata e diffusa e che viene addirittura considerata l'alternativa naturale al botox.

Infatti se praticata con costanza ed in modo corretto può portare enormi benefici al nostro viso, in primis lo renderà più tonico e disteso, insomma un vero e proprio aiuto per contrastare i segni dl tempo.

Per questo massaggio beauty in genere si utilizzano accessori specifici in pietra di quarzo o di giada rosa, ma esiste un'alternativa decisamente valida.

Gua Sha in acciaio inossidabile by Sacheu Beauty

Sacheu Beauty ha dato vita a dei beauty tool Gua Sha interamente in acciaio, nello specifico il roller e questo in mio possesso con la forma simile al cuore, tra l'altro tra i due è anche quello più versatile.

Sacheu Beauty

Ma perché decidere di sostituire le pietre con l'acciaio?

Innanzitutto per una questione di igiene, in quanto a differenza della giada e del quarzo, l'acciaio inossidabile non è poroso e quindi non accumula batteri che poi verrebbero depositati sulla nostra pelle durante il massaggio.

Poi c'è la questione 'raffreddamento' davvero fondamentale per l'efficacia del massaggio Gua Sha, l'acciaio è auto raffreddante quindi sempre pronto all'uso, mentre per gli accessori in pietra, nonostante siano freschi è sempre meglio farli raffreddare ulteriormente in frigo prima di utilizzarli.

Inoltre c'è il fattore durata, mentre il quarzo e la giada sono delicati e quindi possono spaccarsi facilmente, il Gua Sha in acciaio è indistruttibile. 

Infine Sacheu Beauty rispetta l'ambiente e quindi sia questo utile tool sia la confezione che lo contiene sono realizzati con materiale riciclato.

Quanto costa il Sacheu Gua Sha

Il prezzo è di 35 euro ma al momento è in offerta su Douglas per circa 26 euro ed arriva accompagnato da un grazioso sacchetto in cui riporlo, perfetto per portarlo con noi anche in viaggio.

E' adatto a tutti i tipi di pelle ed ovviamente va utilizzato in abbinamento ad un olio o un siero per il viso, sulla pelle ben pulita e detersa. 

E' un'ottima idea regalo e se avete dubbi su come effettuare il massaggio Gua Sha vi lascio qui il video di Sarah Cheung co-fondatrice di Sacheu Beauty.




Sacheu Beauty Gua Sha

Pietra Gua Sha

Sacheu Beauty



Leggi tutto...