Crea il tuo stile con le felpe personalizzate

felpa personalizzata




Ormai il freddo è arrivato e allora possiamo finalmente indossare dei capi caldi, in primis delle comode felpe, un ever green che non passa mai di moda e che va bene sia per lui che per lei.

Di certo in commercio si trovano felpe di tutti i tipi, basiche oppure con scritte, immagini ecc. ma perché andare alla ricerca della felpa perfetta quando potete puntare alle felpe personalizzate, così da poter indossare un capo che rispecchi al pieno il vostro stile.

Ecco perché oggi vogliamo darvi proprio qualche consiglio su come personalizzare la vostra felpa ed ovviamente sono suggerimenti utili da seguire anche in caso vogliate regalare una felpa, visto che ormai il Natale è sempre più vicino ed è meglio non ridursi all'ultimo momento per la scelta dei regali.

Quale scritta scegliere per una felpa personalizzata 

Scegliere una scritta per personalizzare una felpa non è poi così difficile come può sembrare, anche perché less is more, quindi puntate a poche parole o anche ad un'unica parola in cui vi rispecchiate in qualche modo.

Ad esempio potreste scegliere di far stampare il titolo della vostra canzone preferita o una citazione tratta dal libro che più amate oppure puntate al vostro nome o al nome della vostra metà e se proprio volete qualcosa di più sobrio e minimalista allora basterà anche solo un'unica lettera, ad esempio la vostra iniziale.

Da non sottovalutare anche la scelta di una felpa personalizzata non con delle lettere ma con dei numeri o con entrambi, ad esempio un 'Born in seguito dal vostro anno di nascita' ci sta sempre bene.

Una volta scelta la scritta potrete decidere se aggiungere anche un immagine, facendo attenzione che insieme si sposino alla perfezione.


Quali immagini scegliere per una felpa personalizzata

Scegliere l'immagine per personalizzare la felpa invece è decisamente più semplice e potrete davvero dar sfogo alla vostra creatività.

L'importante è che sia qualcosa che si sposi bene anche con il vostro stile, ad esempio chi predilige i look chic può di certo optare per qualche immagine romantica, ad esempio dei cuori oppure chi ama i look sportivi può optare per le felpe personalizzate con immagini inerenti al mondo gaming o ancora per le fashion addict sono perfette le immagini in cui non manchino le stampe trend del momento, in primis quelle animalier.

Ovviamente potreste optare anche per una felpa personalizzata con una foto da voi scattata così potrete indossare una felpa davvero unica.


Dove acquistare le felpe personalizzate

Noi vi consigliamo di acquistarle comodamente online da uno dei siti leader nel settore degli articoli personalizzati, come ad esempio Wanapix, dove potrete personalizzare delle felpe dotate di cappuccio e tasca ampia frontale, quindi uno dei modelli più amati.

Il sito è molto intuitivo ed in pochi minuti potrete creare la vostra felpa personalizzata, optando sia per testi che per immagini e se proprio siete a corto d'idee potrete scegliere tra le idee proposte dal sito, infatti le immagini che seguono le abbiamo proprio prese in prestito da questo sito.



felpa personalizzata



felpa personalizzata



felpa personalizzata


Leggi tutto...

Non è presto per respirare l'aria natalizia

aria natalizia


Da tradizione s'inizia ad arricchire casa con gli addobbi natalizia dall'8 Dicembre, ma questo 2020 è stato ed è tutt'ora un anno diverso dagli altri, ci siamo ritrovati in piena pandemia e allora perché non distrarci iniziando a respirare un po' d'aria natalizia?

Infatti sono molte le famiglie che hanno deciso di preparare già l'albero di Natale, proprio per svagarsi un po' e tenere alla larga l'ansia da Coronavirus, che oltre che a procurarci stress può anche abbassare le nostre difese immunitarie.

Ma per respirare l'aria natalizia non c'è bisogno di addobbare l'albero di Natale o esporre il presepe, magari per questi potrete rispettare la tradizione dell'8 Dicembre, ma ci sono tanti altri modi che possono farci sentire la magica atmosfera natalizia e noi oggi ve ne vogliamo suggerire ben cinque.

Le catene luminose

A Natale le lucine di certo non mancano e non solo sull'albero di Natale, infatti possiamo acquistare delle catene luminose fatte apposta per essere poste al di sopra delle tende di finestre o balconi, ne esistono di molto semplici con piccoli led oppure di particolari ad esempio a forma di stelle, come queste reperibili su Amazon.

catena luminosa




Completo per il letto natalizio 

Andare a dormire pensando al Natale può essere molto rilassante e allora perché non rendere la camera da letto più natalizia con un completo per il letto con stampa natalizia, in commercio ne trovate davvero di tutti i tipi, sia per letti singoli che matrimoniali.

set matrimoniale natale

Candele dal profumo natalizio

L'aromaterapia può anche regalare un'atmosfera natalizia perfetta, infatti esistono dei set di candele profumate che hanno proprio le fragranze tipiche del Natale, basta dare un'occhiata ai set di Yankee Candle dove ad esempio non mancano le candele con il profumo dolce dei biscotti di pan di zenzero, che tra l'altro sono anche una splendida idea regalo.

candele profumate

Una maratona di film natalizi

Un altro modo per rilassarsi respirando l'atmosfera natalizia è godersi sul divano ogni sera un bel film natalizio, magari in compagnia, mentre si assaporano dei dolcetti tipici del Natale, in fondo panettoni e pandori sono già reperibili in qualsiasi supermercato oppure potreste preparare un dolce natalizio con le vostre mani.
film di natale

Iniziare a pensare ai regali di Natale

Pensare ai regali di Natale non può che farvi distrarvi perché ovviamente non sono sempre semplici da scegliere e allora perché non iniziare a preparare la lista potenziale dei regali da fare oppure si può anche iniziare a comprarli, approfittando magari delle offerte del black friday.

regali di Natale



Leggi tutto...

Fantastici vestiti per neonati e idee regalo per neonati

abbigliamento neonati


Il sogno sta per realizzarsi: il bambino sta per arrivare. Oltre alla gioia che questo evento porta con se però, ci sono anche dubbi e perplessità: scegliere un abbigliamento neonato adatto può non essere semplice come sembra. Allo stesso modo, selezionare un regalo che non sia banale può risultare più complesso del previsto. Vediamo insieme come orientarci tra le molte opzioni disponibili.


Un mondo di vestitini


Oggi il mercato offre una varietà di articoli per abbigliamento neonato che rischia di disorientare un po'; una delle prime cose da valutare è il tessuto.

In generale ci si dovrebbe orientare verso tessuti naturali che meglio si adattano alla pelle delicata di un neonato: cotone e lino sono perfetti per la stagione calda, mentre lana e seta sono da preferire nei mesi freddi.

Sarebbe preferibile evitare articoli con cerniere per non graffiare il piccolo, preferendo body e magliette per l'estate e tutine per l'inverno. Anche i colori andrebbero valutati con attenzione; le tinte più cariche sono in genere anche sature di coloranti. Scegliere colori pastello o capi bianchi può essere una buona soluzione.

In passato si usava vestire i maschietti di azzurro e le femminucce di rosa, mentre il giallo era il colore di riferimento quando non si conosceva il sesso del nascituro. Oggi ci si può discostare da questi stereotipi senza temere di incappare in brutte figure.

Per quel che riguarda la taglia, il consiglio in caso di dubbi è quello di rimanere sempre un po' abbondanti: i bambini crescono in fretta.

Oltre ai classici body e alle tutine, che oggi sono disponibili in una varietà davvero ampia di forme e colori e che rimangono i capi più pratici, si possono trovare valide salopette di buona qualità che hanno la praticità di essere facilmente indossate e sfilate, ma sono anche adatte nella mezza stagione perché offrono la possibilità di lasciare il bimbo con le braccia libere nelle ore più calde e coprirle quando la temperatura si abbassa, magari con una felpa abbinata.

Il mercato dell'abbigliamento per neonati è diventato nel giro di pochi anni un business al quale pochi marchi hanno saputo resistere; per chi deve acquistare i prodotti questo si traduce in una scelta ancora più ampia offerta da grandi brand che coniugano un'elevata qualità dei materiali con design accattivanti. 

Una moda che si sta facendo rapidamente largo è quella degli abitini dalle fantasie sgargianti o animalier. Diamo spazio a giungle con animali esotici, maculati o zebrati; l'importante è farsi notare!

Idee regalo


I vostri amici hanno riempito i neo-genitori con ogni sorta di abbigliamento neonato che il mercato può offrire? Niente paura, potete ancora essere originali e colpire nel segno.

Se desiderate rimanere nell'orbita dell'abbigliamento potete indirizzarvi verso gli accessori: cravattini, calzini, cuffiette, bavaglini, accappatoi, scaldacollo e sciarpe sono pronti per aiutarvi a dare sfoggio del vostro estro. Le fantasie vanno dai classici colori pastello ai personaggi dei fumetti.
Se proprio non sapete che pesci pigliare ricordate che una copertina di qualità è sempre apprezzata dove c'è un neonato.

In generale il consiglio è quello di pensare pratico e concentrarsi sui bisogni del piccolo: porta-pannolini, porta-ciuccio, bavaglini, spazzole e tutto quello che può essere comodo per i genitori.

Una buona idea potrebbe essere quella di personalizzare il regalo stampandovi il nome del piccolo, un servizio che oggi molti rivenditori offrono.
Leggi tutto...

Idee regalo di Natale per l'amica che ama lo yoga

idee regalo yoga


Pensare ai regali di Natale in questo periodo in cui siamo in semi lockdown a causa del Covid-19 non è cosa semplice, ma vi assicuro che può decisamente farci scaricare un po' di stress accumulato e cercare di proiettarci a quello che dovrebbe essere il periodo più magico dell'anno, ecco perché abbiamo deciso che anche quest'anno sul blog magazine non mancheranno le guide ai regali di Natale.

Oggi vediamo cosa potremmo regalare all'amica che ama praticare yoga, vi daremo ben quattro idee.

Un nuovo completo per fare yoga, il regalo fashion

Per una donna i capi d'abbigliamento non sono mai abbastanza e allora perché non regalarle un nuovo coordinato da indossare per fare yoga, basta che sia bello da vedere e comodo.

I più amati sono i completi con top e leggins, seguiti da top crop abbinati a pantaloncini o joggers, tutto dipende dai gusti della vostra amica oppure potreste optare per le classiche tute.


yoga


Un divanetto tipo pouf,  il regalo comodo e rilassante

Alla base dello yoga c'è lo stare in massimo relax ed in massima comodità, quindi perché non regalarle un divano ultra morbido e facilmente spostabile in qualsiasi stanza o anche in giardino o terrazza? Un pouf è assolutamente la perfezione.

Tra l'altro ultimamente tra quelli più trend ci sono i pouf gonfiabili quindi potreste anche optare per uno di questi, che non costano neppure molto.

divano pouf


Un telo mare Tesalate, l'idea regalo versatile

Invece del solito tappetino da Yoga che di certo la vostra amica avrà di già potrete puntare ad un telo mare, di quelli davvero ben fatti, ecco perché vi suggeriamo quelli firmati Tesalate, disponibili con tante trame diverse e dal tessuto super morbido e confortevole e tra l'altro ora sono nati anche i teli fatti apposta per il workout, ancora più adatti per lo yoga. 

Noi abbiamo scelto uno dei teli mari classici, con una stampa geometrica molto particolare e come notate dalle foto, ha un formato maxi, quindi perfetto per due ed è anche l'ideale per organizzare dei picnic, quindi sarà un regalo da utilizzare anche aldilà dello yoga. 

E se proprio avete dubbi su quale telo scegliere, su Tesalate potrete anche scegliere di acquistare un buono regalo, così la destinataria del regalo potrà scegliere il suo preferito.

tesalate

teli mare



telo tesalate


Un set di candele profumate o oli essenziali, l'idea regalo aromaterapica 

L'aromaterapia può essere fondamentale anche per lo yoga e allora potrete optare per un set regalo profumoso, ad esempio un set con candele profumate o un set con oli essenziali ed ovviamente cercate di puntare alle profumazioni che la destinataria più ama e se non le conoscete allora scegliete un set regalo misto, in cui siano presenti sia fragranze floreali, sia fruttate e dolci. 

In alternativa potete puntare anche a regalare degli incensi profumati, infatti anche questi sono molto amati da chi pratica lo yoga.

idee regalo natale












Leggi tutto...

Il montone, un capo sempre attuale

 

montone

Ci sono alcuni capi moda che non tramontano mai e che si confermano, anno dopo anno, dei veri e propri cult dell'armadio di ogni donna che vuole essere glamour. Uno di questi è il montone, che dagli anni Quaranta ad oggi ha accompagnato le donne nella loro evoluzione, rappresentando un accessorio di stile e di eleganza indispensabile.

Il montone, anche conosciuto come shearling, ha fatto la sua comparsa nel mondo della moda all'incirca negli anni Quaranta, quando veniva apprezzato soprattutto per il calore che riusciva a conferire al corpo. Tecnicamente, è composto da una giacca che può avere varie forme ma che all'esterno è fatta con la pelle scamosciata del montone (o dell'agnello) mentre al suo interno presente la sua lana rasata.

A partire dagli anni Settanta e fino agli anni Ottanta il montone fu soprattutto un capo moda maschile molto amato, l'equivalente della pelliccia femminile, poi caduto in disuso per l'abitudine acquisita dalle popolazioni occidentali di mettere in soffitta l'abbigliamento più tipicamente invernale. Ma nelle ultime stagioni le passerelle di moda internazionali offrono una novità: proprio il montone, questa volta in versione femminile, diventa il grande protagonista dei prossimi mesi invernali. Ovviamente, le forme subiscono un restyling e si attualizzano secondo il gusto moderno ma un elemento resta sempre identico: la sua morbidezza, la sua perfetta copertura dal freddo e la sua eleganza.

La versione moderna del montone

La versione moderna del montone è sicuramente figlia di quella degli anni Ottanta, ma si ringiovanisce in alcuni dettagli, nelle forme e soprattutto nei colori. Nella sua linea femminile, il montone diventa un accessorio indispensabile per essere sempre alla moda e per esaltare la figura della donna: le sue forme si fanno più avvitate, i dettagli molto curati per essere sempre glamour, lo spessore diventa più leggero per non appesantire ma allo stesso tempo mantiene sempre lo stesso livello di calore.

Una grande novità è sicuramente rappresentato dal colore: il nuovo montone ha un'ampia gamma di tonalità fra le quali scegliere quella preferita. Non solo, quindi, il classico marrone o un beige già visto ma spazio ai colori più stilosi della stagione come il tabacco, il blu, il rosa, l'arancio e ovviamente non può mancare il nero, un vero evergreen di eleganza da tenere nell'armadio di ogni donna, da quella più mondana a quella meno attenta alla moda ma che vuole essere sempre elegante.

Come scegliere quello giusto per il proprio fisico

Per far sì che il montone sia perfetto per la propria figura, bisogna imparare a scegliere il modello migliore per le proprie forme. Ad esempio, chi è più piccola e minuta dovrà preferire un capospalla dalle forme contenute, con un'altezza a metà coscia così da non accorciare la figura ma anzi slanciarla. Meglio anche optare per un modello più leggero per evitare di ingolfare la silhouette. Le donne con una figura slanciata e con un'altezza adeguata potranno optare per i capi più lunghi, anche altezza caviglia, per essere davvero trendy il prossimo inverno e circondarsi di eleganza e mistero. Infine le più formose non dovranno rinunciare al montone per paura di creare l'effetto "insaccato" ma potranno scegliere nella mantella il modello adatto per farlo scivolare sulle forme ed essere eleganti in qualsiasi situazione. Per fortuna gli stilisti hanno pensato per la prossima stagione il montone in ogni versione, come avviene nella collezione dello stilista Elpidio Loffredo, che ha reso il montone o lo shearling grande protagonista delle sue passerelle.
Leggi tutto...

Follow by Email