Amanti Di Vino, per chi ama i vini italiani

vini italiani

Amantidivino nasce da un'idea di Christian e Paola, entrambi accomunati dall'amore verso il vino, infatti in origine avevano dato vita ad un semplice blog in cui condividere tutte le loro visite presso le cantine, mentre oggi il sito di notizie sul vino  Amantidivino ci consente di acquistare delle box contenenti dei vini.

Ma si tratta di vini davvero molto speciali, perché sono tutti italiani e sono stati tutti selezionati con molta cura, non solo con la degustazione, ma visitando appunto le cantine in cui nascono e conoscendo le famiglie che li producono.

Infatti per ogni vino presente sullo store, oltre alla consueta scheda con informazioni generali, troviamo anche annotati i motivi per cui quel determinato vino è stato scelto ed un link verso una pagina d'approfondimento con tutti i dettagli sulla visita alla cantina in cui viene prodotto, inoltre c'è una sezione ricca di frasi sul vino che racchiude le citazioni dei produttori che meglio descrivono tutto il lavoro e la passione che c'è dietro alla produzione dei loro vini.

Il made in Italy è sempre sinonimo di qualità, quindi acquistare sullo shop Amantidivino vuol dire avere la certezza di acquistare dei vini assolutamente eccellenti, quindi possono essere anche un'idea regalo perfetta.

Ogni box di vini contiene tre bottiglie di vini, ma se non riusciamo a trovare la box più giusta per i nostri gusti, allora possiamo creare una Wine Box personalizzata e se abbiamo dubbi su quali vini scegliere, possiamo contattare tramite il sito il team di Amanti Di Vino, che è sempre disponibile per poterci consigliare al meglio.

Per la mia prima Wine Box ho scelto un vino rosa, un vino bianco ed uno spumante, nello specifico:
  • Vino Rosa Condè, prodotto in Emilia Romagna, denominazione Sangiovese Rosato Forlì IGT, consigliato per accompagnare antipasti, carni bianchi e fritti  misti.
  • Vino Bianco Riesling, prodotto in Lombardia, denominazione  Garda Riesling DOP, consigliato per accompagnare primi piatti e pesce.
  • Spumante Le Marchesine, prodotto in Lombardia, denominazione Franciacorta DOCG, ovviamente ideale per eventi speciali.
amanti di vino

amanti di vino

Ordinare la box di vini è stato estremamente semplice ed il pagamento tramite paypal rende l'acquisto del tutto sicuro.

Ovviamente per ogni ordine si riceve un numero tracking per seguire la spedizione, che devo dire è davvero veloce, infatti la mia box è arrivata in soli due giorni.


E ora non mi resta che degustare questi vini, anche se in realtà ho già assaporato il vino rosa Condè e devo dire che è davvero buono, anche perché ha un sapore fruttato molto gradevole.

Vi lascio al video presente sul mio canale youtube in cui vi mostro quanto sia semplice fare un ordine sullo shop di vini italiani Amanti Di Vino ed ovviamente vi mostro anche la mia Wine Box personalizzata.


Leggi tutto...

Costumi da bagno per bambini: consigli per sceglierli

costumi da bagno per bambini

Quando si parla di moda mare, è doveroso fare un cenno anche ai costumi per bambini. Quali sono i consigli per sceglierli? Nelle prossime righe, vediamo alcune dritte utili al proposito.


L’importanza dei materiali 

Scegliere i costumi da bagno per bambini significa, per forza di cose, soffermarsi sulla scelta di materiali di alta qualità. Tra questi, è possibile citare la lycra e l’elastan, che hanno l’oggettivo vantaggio di asciugarsi rapidamente. 

Proseguendo con l’elenco delle dritte da prendere in considerazione quando si discute di beach wear per l’infanzia ricordiamo l’importanza della praticità. Non bisogna infatti mai e poi mai mettere in secondo piano una cosa: i costumi da bagno per bambini devono essere belli ma, soprattutto, devono permettere ai piccoli di giocare indisturbati sia in acqua, sia sul bagnasciuga.


Costumi da bagno per bimbi: le tendenze del 2020  

Detto questo, iniziamo a esplorare le tendenze dell’estate 2020. Tra i must have da considerare quando si parla di costumi da bagno per i più piccoli - in particolare per le bambine - rientrano i capi caratterizzati dalla presenza di dettagli speciali come le zip, le paillettes e i giochi di tessuto. 

Le tendenze da non dimenticare quando si punta a seguire la moda nella scelta dei costumi per bambini non finiscono certo qui! Tra le caratteristiche che vanno più di moda quando si discute soprattutto di costumi per bimbe - su pinup-stars.com puoi trovare tantissimi modelli fantastici e super trendy - rientrano senza dubbio le increspature, capaci di trasformare in qualcosa di speciale anche il capo di beach wear apparentemente più ordinario. 

Tornando un attimo al capitolo dei dettagli che rendono unici i costumi da bimba, quest’estate stiamo vedendo tantissimo i volant, che decorano in particolare i costumi interi. Le suggestioni dei designer di moda parlano chiaro: questi deliziosi dettagli stanno bene soprattutto quando sono associati a cromie delicate, come per esempio i colori pastello, in particolare il lilla.


Attenzione, però: quando si parla di colori che vanno tanto per i costumi da bimba quest’estate, è necessario ricordare che anche le tinte calde sono super popolari. Il must, però, vede in primo piano i colori sorbetto. Come sopra evidenziato, tra le peculiarità che caratterizzano i costumi per bambina di moda in quest’estate 2020 rientrano le paillettes, per non parlare dei glitter, fantastici sotto al sole.


Nell’elenco dei must have per la moda mare kid in estate rientrano anche i costumi a pois. Dando un’occhiata alle tendenze sulle spiagge italiane, tra le principali a saltare all’occhio ci sono senza dubbio i capi con i pois brillantinati: quelli bianchi e neri sono speciali ma, parliamoci chiaro, si tratta di alternative classiche che, oggi come oggi, ‘convivono’ con fantasie più innovative, perfette per chi ama osare! 

Conclusioni 


Si potrebbero scrivere davvero pagine e pagine in merito ai costumi per bambine che vanno di più in questa estate 2020, super attesa soprattutto dai più piccoli! Per quel che concerne sempre il capitolo delle fantasie, è doveroso citare alcuni motivi che, nonostante il tempo che passa, non tramontano mai. Di cosa stiamo parlando? Delle stelle marine, vero e proprio classico quando si parla di mare, ma anche dei disegni degli ananas e dei flamingo, capaci di regalare al singolo capo un delizioso sapore esotico.

Inoltre, dal momento che la moda per i più piccoli deve essere prima di tutto un gioco, non si può non citare una tendenza che, anche in questo 2020, si conferma preponderante. Stiamo parlando del mini me, una soluzione che permette alle bimbe di divertirsi con i capi di beach wear e di passare indimenticabili momenti in spiaggia con la mamma.

costumi da  bagno per bambine

Leggi tutto...

Fondotinta per pelli secche, ecco i più validi

fondotinta per pelli secche

Trovare il giusto fondotinta è fondamentale per realizzare un buon makeup, ecco perché oggi voglio consigliarvi i fondotinta per pelli secche più validi, anche perché truccare una pelle secca non è di certo semplice, ovviamente non temete per i prezzi perché non andrò a consigliarvi dei fondi troppo costosi.

Come deve essere il fondotinta perfetto per una pelle secca

Prima di lasciarvi ai nomi dei fondotinta migliori è bene elencarvi quali sono le caratteristiche principali che deve avere un fondotinta adatto per pelle secca.

Innanzitutto deve essere un fondotinta liquido, perché uno in polvere o compatto andrebbe solo a seccare ancora di più la pelle.

Deve essere leggero ed avere delle proprietà idratanti, ecco perché c'è chi preferisce le BB Cream ai fondotinta, ma ovviamente questo non vuol dire che va applicato senza una buona base idratante, ma al contrario questa è fondamentale.

Anche optare per un fondotinta luminoso può aiutare a nascondere al meglio eventuali zone troppo secche, perché regala un effetto molto naturale.

Ma passiamo ai migliori fondotinta per pelli secche secondo la sottoscritta e ne ho scelti ben quattro.


Bourjois, Healthy Mix 

Un buon fondotinta per pelli secche è l' Healthy Mix di Bourjois che regala una luminosità alla pelle molto naturale ed è ricco di principi attivi idratanti.

Regala una coprenza media modulabile nonostante abbia una consistenza molto leggera ed ha anche un'ottima tenuta.

Ugualmente ottimo è anche la versione anti age, che in realtà risulta molto più idratante.

Bourjois, Healthy Mix

Mac Studio Face and Body

Il Mac Studio Face and Body è il fondotinta più amato anche dalle modelle, perché leggero, luminoso ed idratante, regala un effetto molto naturale ed è così delicato da poter essere utilizzato non solo per il viso ma anche per il corpo.

Purtroppo però non è adatto a chi pretende una certa copremza dal fondotinta, ma per chi ha piccole imperfezioni è perfetto, basta applicarlo insieme ad un buon correttore, magari sempre firmato Mac, come il Pro Longwear.
Mac Studio Face and Body

Fondotinta Revlon Colorstay, per pelli secche 

Tra i migliori fondotinta per pelli secche spicca anche il Colorstay di Revlon, che tra l'altro è il mio fondotinta preferito del momento, disponibile anche nella versione per pelli grasse.

Ha una consistenza così leggera ed idratante che sembra quasi una BB Cream ed ha una coprenza media.

E' uno dei pochi fondotinta mat perfetti sia per pelli secche che per pelli normali ed ha una tenuta davvero estrema, anche nelle giornate più calde.

Altro punto a suo favore è che è disponibile in ben 24 colorazioni.
Fondotinta Revlon Colorstay, per pelli secche

Rimmel Lasting Finish Breathable

Anche il fondotinta Lasting Finish Breathable è mat ed è davvero molto leggero, quindi perfetto anche per truccarsi in estate.

Ha una coprenza media ma modulabile ed è dotato di un comodo applicatore che ne evita lo spreco.

Ha  anche un'ottima tenuta, ma purtroppo è disponibile in sole cinque colorazioni.

Rimmel Lasting Finish Breathable

Leggi tutto...

Bevande rinfrescanti fatte in casa, tre ricette super facili

bevande rinfrescanti

Le bevande rinfrescanti fatte in casa sono l'ideale da bere nelle giornate più calde perché allo stesso tempo ci fanno dissetare e ci regalano quella fantastica sensazione di freschezza, ecco perché vogliamo suggerirvi tre ricette super facili.

Le bibite fresche  fatte in casa sono anche una fantastica alternativa a quelle già pronte che trovate in commercio, ad esempio presso i supermercati, bar ecc. perché in realtà alcune di queste, oltre ad essere ricche di zuccheri e conservanti, spesso non dissetano, quindi meglio limitarne il consumo.

Ovviamente queste bevande non vanno a sostituire l'acqua di cui a prescindere avete bisogno e possono essere magari alternate alle acque detox, che sono ugualmente perfette da gustare in estate.

Ma vediamo subito le tre ricette per bevande buone, fresche e super facili da preparare ed ovviamente non alcoliche, perché in estate è meglio evitare l'alcol, ma non temete perché di certo arriverà qualche ricetta di cocktail alcolico o nuove ricette con liquori fatti in casa.

La spremuta d'arancia con granita al limone, ricetta ricca di vitamine

Con il caldo spesso ci si sente molto giù e allora perché non puntare ad una bibita rinfrescante che sia anche ricca di vitamina C? Così oltre a rinfrescarci e dissetarci, ci regalerà anche quell'energia in più per affrontare il caldo estivo.

Ingredienti
Un arancia
Un limone
Ghiaccio tritato q.b.

Procedimento
Innanzitutto con uno spremiagrumi andiamo a ricavarci sia il succo del limone che la spremuta d'arancia, ma teniamole separate per il momento.

In un bicchiere aggiungiamo il ghiaccio tritato ed il succo di limone, mescoliamo e poi aggiungiamo anche la spremuta d'arancia, mescoliamo ancora ancora e gustiamoci la nostra spremuta d'arancia con granita di limone.

Volendo potete aggiungere anche un po' di zucchero, questo dipende dai vostri gusti.

spremuta d arancia

Acqua frizzante, limone e bicarbonato, ricetta fresca e digestiva

Ora passiamo ad una bevanda rinfrescante che oltre ad essere fresca è anche perfetta per la digestione.

Ingredienti
Succo di un limone
Un bicchiere di acqua frizzante bella fredda
Mezzo cucchiaino di bicarbonato

Procedimento
In un bicchiere alto, aggiungiamo il succo del limone e l'acqua frizzante bella fredda, ma mi raccomando il bicchiere non deve essere riempito tutto, ecco perché ve ne consigliamo uno alto.

Poi aggiungiamo il bicarbonato e mescoliamo velocemente con il cucchiaino, l'acqua diventerà ancora più frizzante e potrebbe fuoriuscire dal bicchiere, iniziamo a bere subito, sia per non sprecare l'acqua, sia perché è l'unico modo per sfruttare al meglio i benefici digestivi dell'acqua con limone e bicarbonato.

acqua frizzante limone e bicarbonato

Latte e menta, la bibita fresca per eccellenza

Infine la bevanda rinfrescante per eccellenza, alternativa al Tropical che prevede oltre al latte classico anche quello di mandorle.

Ingredienti
Mezzo bicchiere di latte
Tre cubetti di ghiaccio
Sciroppo alla menta q.b.
Due foglie fresche di menta

Procedimento
In un bicchiere aggiungiamo il latte ed un po' di sciroppo alla menta, mescoliamo ed aggiungiamo anche il ghiaccio e le foglie di menta, facile vero?

Ovviamente potreste anche non aggiungere le foglie di menta a questa bevanda, sarà ugualmente molto buono e rinfrescante.

latte e menta


Leggi tutto...

Falsi miti sulla dieta


Seguire una dieta per rimettersi in forma non è sempre semplice e lo è ancora meno se si seguono alcuni falsi miti sulla dieta come se potessero davvero aiutare a perdere i chili di troppo.

Noi vogliamo elencarvi i cinque falsi miti sulla dieta a cui sempre più persone tendono a credere ed invece sono degli errori che vanno evitati.

Falsi miti sulla dieta - I carboidrati vanno eliminati perché fanno ingrassare

Assolutamente da non fare, il nostro corpo ha bisogno anche dei carboidrati, eliminarli  drasticamente da un giorno ad un altro potrebbe recare dei danni alla nostra salute.

Basta solo ridurne il consumo, perché è ovvio che qualsiasi tipo di cibo se mangiato in grandi quantità può far ingrassare, l'importante è non esagerare.

Inoltre come abbiamo già scritto in altri blog post, le rinunce in una dieta non possono mai aiutare, perché vanno solo ad aumentare lo stress e questo inevitabilmente può portare una forte sensazione di fame anche quando in realtà abbiamo mangiato più del dovuto, rendendo quindi una dieta assolutamente difficile da seguire.

Falsi miti sulla dieta- Prediligere le caramelle senza zucchero

Spesso si pensa che le caramelle senza zucchero non apportino alcuna calorie ed invece non è assolutamente vero, ecco perché si tende anche a mangiarne molte ed il problema è che mangiare un grande quantitativo di queste candy sugar free può anche portare effetti lassativi.

Quindi oltre a non aiutarci a dimagrire a lungo andare possono anche portarci altri problemi, cosa che accade anche quando utilizziamo dolcificanti o altri sostituti dello zucchero.

Tra l'altro, secondo diversi studi, a quanto pare, quando si mangiano dei prodotti senza zucchero, in realtà il nostro corpo si prepara in automatico ad assorbire lo zucchero e che in automatico tenderà ugualmente ad assorbire più calorie del dovuto,

Insomma se proprio non potete rinunciare alle caramelle, che siano con o senza zucchero non importa, ciò che conta è non mangiarne troppe, perché in entrambi i casi ci saranno delle calorie in più.

Un consiglio che vogliamo darvi è anche di preparare le caramelle in casa, un buon modo per svagarsi e dar vita a delle caramelle senza conservanti.


Falsi miti sulla dieta - Un giorno a settimana in cui si può interrompere la dieta

In realtà in nessuna dieta esiste una giornata di pausa, in cui possiamo mangiare come se non ci fosse un domani, perché in questo modo si vanno ad annullare tutti i giorni di dieta già fatti.

Al massimo quel giorno di pausa può essere utilizzato per apportare qualche piccolo sgarro alla dieta, ad esempio potreste concedervi una pizza con bibita con gli amici oppure un panino ecc.

Ecco perché in genere si sceglie il sabato o la domenica, così da poter uscire o stare a casa con amici e parenti e condividere con loro un pasto in spensieratezza, senza seguire la solita dieta, ma senza neppure esagerare.

Falsi miti sulla dieta - I prodotti integrali fanno dimagrire

Assolutamente non è vero, gli alimenti integrali non fanno dimagrire e non sono neppure meno calorici, ma semplicemente avendo più fibre possono regalare una sensazione di maggior sazietà.

Quindi anche in questo caso, non bisogna esagerare, ma al contrario, ad esempio è buona abitudine preferire il pane integrale a quello normale perché una fetta sarà più concentrata e saziante di due fette di pane normale, ma questo non vuol dire che potete eccedere nel consumo.

Falsi miti sulla dieta - Fare il digiuno fa dimagrire

Digiunare non fa dimagrire ma rovina la salute e non fa dimagrire neppure saltare i pasti, al contrario, più il nostro organismo si abitua a mangiare con regolarità, più volte al giorno e più vedremo i risultati arrivare.

Infatti molte diete comprendono almeno cinque pasti al giorno, non troverete mai una dieta in cui c'è scritto di non mangiare, perché tenderete successivamente a mangiare di più ed inoltre metterete in serio pericolo la vostra vita.





Leggi tutto...

Follow by Email