19/04/18

Wet & Wild, correttore photo focus, low cost ma ad alta coprenza

Wet-&-Wild-correttore-photo-focus

Recensione correttore Photo Focus di Wet & Wild

La primavera per me non è un dolce dormire, ma al contrario, l'allergia mi tormenta e mi ruba tante ore di sonno, quindi in qualche giornatina mi ritrovo con delle occhiaie scure, che in genere correggo con il cover cream concealer di Pupa, in arancione, ma ora ho trovato con mio gran stupore un'alternativa non solo valida ma anche low cost, che mi ha fatto mettere da parte l'altro.
Il correttore photo focus di Wet & Wild, regala un'ottima coprenza, non secca il contorno occhi e ha anche una buona tenuta.
Io ho scelto il colore medium peach, che consiglio alle pelli chiare che vogliono correggere delle  occhiaie scure.
La foto qui dello swatch è fatta con luce artificiale e forse non rende alla perfezione la colorazione, che è un pesca scuro, che una volta applicato va a sposarsi alla perfezione con la nostra pelle.
Ovviamente questo va applicato solo sulla parte scura dell'occhiaia, sul resto va benissimo un correttore chiaro adatto alla nostra carnagione, magari leggermente illuminante.
Il prezzo è davvero piccolo, di circa 3 euro, io l'ho acquistato  su Amazon, ma di certo è reperibile anche su altri store.

A chi lo consiglio?
A chi vuole un correttore coprente liquido

A chi lo sconsiglio?
A chi  ha la pelle grassa, meglio optare per quelli compatti e cremosi

Pro
La consistenza leggera, la coprenza alta ed il prezzo basso

Contro
Nessuno

Dove acquistarlo
Su Amazon 


Prezzo
3,00 euro



Wet & Wild, correttore photo focus

Continua a leggere>>

17/04/18

Sette modi per utilizzare l'acqua termale spray

acqua-termale-la-roche-posay

Come utilizzare l'acqua termale spray

Se già conoscete l'acqua termale spray allora questa è di certo già il vostro must have, se invece non la conoscete allora dovete rimediare e sono certa che non ne potrete più fare a meno.
Tra l'altro è un prodotto facilmente reperibile, ne trovate davvero molte in commercio, io al momento sto utilizzando quella di  La Roche Posay, perché è tra le più delicate, quindi perfetta per chi ha una pelle  particolarmente sensibile, infatti c'è anche chi la utilizza per i bambini.
Ma passiamo ai modi per utilizzarla, perché l'acqua termale è davvero molto versatilile.

Per fissare il makeup, basta spruzzarne un po' sul viso a fine makeup, ovviamente da una distanza di almeno 20 cm, infatti molti la utilizzano per sostituire la cipria.

Per lenire la pelle dopo la depilazione, perfetta perché rinfresca e lenisce subito, così da non ritrovarci con delle antiestetiche macchioline rosse.

Per gli occhi, sopratutto per sgonfiare le palpebre e attenuare eventuali borse, basta inumidire di acqua termale dei dischetti di cotone e porli sugli occhi chiusi, meglio se l'acqua è fredda.

Come tonico, dopo essersi struccate invece di sciacquare il viso con acqua e invece di utilizzare il tonico, possiamo spruzzare l'acqua termale direttamente sul viso, o spruzzarla sui dischetti di cotone, così da passarli sul viso ed eliminare i residui di trucco.

Sulla spiaggia, per eliminare in pochi istanti il sale del mare dal viso oppure per lenire rossori post abbronzatura, magari tenendola nella borsa frigo, così da avere un effetto rinfrescante più d'impatto.

Per idratare la pelle, ideale per le pelli secche, da tenere sempre in borsa, così da rinfrescare il viso, io ormai la porto sempre con me.

Per aumentare la brillantezza degli ombretti, sopratutto quelli wet&dry, basta spruzzarne un po' sul pennello prima di prelevare l'ombretto.

Ovviamente l'acqua termale può essere utilizzata in tantissimi altri modi, questi sono i miei preferiti.
E voi?
Come la utilizzate?




Continua a leggere>>

16/04/18

Blush in crema Dinoplatz by Too Cool for School

blush in crema dinoplatz

 Blush Dinoplatz, in crema, del brand Too Cool for school, nella colorazione Surf's Up

Eccomi qui con una nuova recensione cosmetica!
Quando la pelle secca è più secca del solito, truccarsi con i prodotti in polvere può evidenziarne la secchezza e allora un blush in crema è la soluzione migliore.
Ecco perché vi parlo di uno dei mie preferiti, che tra l'altro non costa neanche molto, il Dinoplatz del brand Too Cool for School.
Un blush con un packaging in tubetto molto carino, con una comoda piccola spugnetta e tra l'altro la confezione contiene anche una spugnetta extra, per sostituire l'altra in caso si rovini o se vogliamo pulirla ecc.
Questa spugnetta è molto morbida, quindi può essere utile per applicare il blush, anche perché basta premere un po' il tubetto e aspettare che il prodotto raggiunga la spugnetta.
Essendo molto cremoso, quasi liquido, io preferisco prelevarlo e applicarlo con le dita.
Il mio è nella colorazione Surf's Up, un rosa molto chiaro e matt, che regala quel pizzico di colore in più per far apparire la pelle più sana.
Può essere utilizzato sia da solo, sia al di sopra del fondotinta e cipria, sia come base al blush in polvere, ne prolungherà la tenuta.
E' un prodotto che consiglio anche alle più giovani, perché sulla pelle è davvero leggero e si applica con facilità ed anche la tenuta non è per niente male.

A chi lo consiglio?
A chi vuole un blush in crema dall'effetto naturale e facile d'applicare e a chi ha la pelle chiara

A chi lo sconsiglio?
A chi  preferisce i blush luminosi o molto pigmentati

Pro
La consistenza leggera ed il prezzo basso

Contro
Non ci sono colorazioni scure

Dove acquistarlo
Presso Sephora 

Prezzo
4,90 euro


blush-dinoplaz

blush-dinoplatz


Continua a leggere>>

13/04/18

Ricetta torta al cioccolato facilissima, fresca e cremosa

GUARDA LA VIDEO RICETTA CON LA TORTA FREDDA AL CIOCCOLATO SENZA FORNO

Torta al cioccolato, fresca e cremosa

Finalmente una nuova video ricetta golosa sul mio canale youtube, molto semplice da preparare, mi sono ispirata ad una ricetta dello youtuber  Gorka Barredo, adattandola un po'!
Il risultato?
Una torta fresca al cioccolato, dalla consistenza cremosa e leggera molto simile al budino, da realizzare con il cioccolato al latte o fondente, io ho optato per quello al latte.
La trovo perfetta come dessert primaverile, da gustare dopo i pasti o come break pomeridiano
Per decorarla io ho optato per le scaglie di cioccolato, ma potete dar sfogo alla vostra fantasia, ad esempio potete utilizzare della panna montata oppure la crema alle nocciole o le scaglie di cocco o il cacao in polvere ecc.

Ingredienti
200 grammi di biscotti
100 grammi di burro sciolto
400 ml di panna
300 ml di panna per dolci già zuccherata
300 grammi di cioccolato al latte o fondente
12 grammi di gelatina in fogli
Scaglie di cioccolato per decorare

Procedimento
Sbricioliamo i biscotti in un mixer e mescoliamoli con il burro sciolto.
Aggiungiamo tutto in una tortiera e compattiamo per formare quella che sarà la base della nostra torta al cioccolato e facciamo riposare in freezer per circa 15 minuti.
Nel frattempo, in un pentolino, a fuoco lento, sciogliamo il cioccolato nel latte e nella panna ed aggiungiamo anche la gelatina in fogli, precedentemente messa ad ammorbidire in acqua.
Versiamo nella tortiera e facciamo riposare 8 ore in frigo oppure 4 ore in freezer, dovrà raggiungere una consistenza cremosa simile al budino.
Decoriamo con scaglie di cioccolato o altro.
Se rifate la ricetta, scattate una foto, caricatela sui social taggandomi o utilizzando l'hashtag #LeRicetteDiCarmy
torta al cioccolato


torta-al-cioccolato
torta-cioccolato

Continua a leggere>>

10/04/18

Acquistare abiti online, quattro consigli per evitare brutte sorprese

Consigli per acquistare abiti online

Acquisto di tutto online, anche se per quanto riguarda l'abbigliamento preferisco sempre lo shopping nei negozi fisici, perché poter vedere come mi sta un abito è sempre il modo migliore per decidere se acquistarlo oppure no.
Ma ovviamente online c'è sempre molta più scelta e spesso ci sono anche dei prezzi molto competitivi quindi alla fine cedo sempre ed acquisto anche articoli di abbigliamento.
Quindi eccovi quattro consigli per un acquisto più sicuro.

Informarsi sulle modalità di reso - Prima d'iniziare a scegliere è bene leggere a fondo sullo store online in questione, se è possibile fare il reso e in che modalità, quindi se è gratuito, quali sono le tempistiche ecc. In questo modo, se acquistiamo qualcosa che ci sta male o che non rispetta le nostre aspettative, già sapremo se e come possiamo sostituirlo o chiedere il rimborso.

Dare un occhio alle modalità di pagamento e tempistiche di spedizione - Ci sono store che accettano qualsiasi modalità di pagamento, incluso quello alla consegna, quindi questa è un'altra cosa su cui è meglio informarsi prima, non sottovalutando neanche i tempi di consegna, sopratutto se necessitiamo di riceverli a breve, ad esempio se vi affidate ad uno store cinese è bene fare attenzione se c'è una spedizione via corriere perché altrimenti potreste acquistare un bikini a Luglio per riceverlo alla fine dell'estate.

Leggere le recensioni - Su molti store online è possibile leggere le recensioni dei clienti, ovviamente spesso saranno discordanti tra loro, ma in generale potrete riuscire a fare una media di quante review sono positive e quante negative, inoltre di certo troverete utili info sulle misure, così da scoprire se sono corrispondenti o se vestono più grande o più piccolo.

Munirsi di un metro da sarta - Questo è fondamentale, perché non tutto l'abbigliamento ha la stessa vestibilità, quindi potrebbe accadere che una S di un determinato brand corrisponda alla XS o M di un altro, ovviamente non è sempre così, ma perché rischiare? Su quasi ogni store ci sono delle tabelle con le misure da consultare, io ad esempio che acquisto spesso su Spartoo, controllo sempre ogni misura e leggo anche tutti i dettagli a riguardo, infatti spesso per ogni articolo c'è anche qualche consiglio sulla vestibilità, basato su chi già ha acquistato, quindi posso sapere se prendere la mia solita taglia oppure no.
Voi avete altri consigli?
Continua a leggere>>