Semi di zucca, dieci motivi per mangiarli

Semi di zucca, ecco perché mangiarli, tutte le proprietà

semi di zucca


I semi di zucca dovrebbero far parte della dieta di tutti perché possono portare molti benefici alla salute, ecco perché vogliamo darvi ben dieci motivi per mangiarli, magari come spuntino pomeridiano o aggiungendoli a qualche piatto a pranzo o cena,


1) Fanno bene al cuore, perché i semi di zucca contengono magnesio

2) Favoriscono la digestione, infatti ha principi attivi che contrastano l'acidità

3) Un valido aiuto per il colesterolo, perché contengono zinco e fitosteroli 

4) Regalano energia, infatti i semi di zucca sono une vera e propria fonte vegetale di ferro

5) Possono contrastare l'insonnia, questo è dovuto sempre alla presenza del magnesio, già accennata nella motivazione inerente al cuore

6) Rinforzano le difese immunitarie, perché questi semi sono ricchi di vitamine, nello specifico vitamine C, B, E e K

7) Fanno bene all'umore, infatti secondo alcuni studi possono anche aiutare la depressione, questo perché contengono il triptofano, un amminoacido simile alla serotonina

8)  Rinforzano la muscolatura, perché i semi di zucca sono ricchi calcio quindi fanno molto bene alle ossa

9) Rendono i capelli più forti, perché i semi di zucca contengono zinco che contrasta la caduta dei capelli, quindi sono tra gli alimenti perfetti per capelli sani.

10) Sono un valido aiuto per perdere peso, infatti i semi di zucca riescono a regolare i livelli di zucchero nel sangue, quindi sono perfetti se state seguendo una dieta per dimagrire.

In che dosi vanno mangiati i semi di zucca

Ovviamente anche se apportano tutti questi benefici non bisogna mangiarne in modo eccessivo ma è meglio farlo a piccole dosi, ad esempio un paio di cucchiai al giorno, ovviamente senza gusci, noi vi consigliamo di acquistare i semi di zucca bio, che vengono venduti anche già senza gusci.

semi della zucca


Cinque idee su come mangiare i semi di zucca

Se non vi piacciono mangiarli come snack allora vi diamo cinque modi per renderli più buoni:

1) Potete aggiungerli allo yogurt, va benissimo quello bianco oppure scegliete il vostro gusto preferito.

2) Nell'insalata, magari insieme anche a delle noci tritate, per dare quel tocco nutriente e croccante.

3) Nel pane aromatizzato, se fate il pane in casa potrete aromatizzarlo con i semi di zucca, basta aggiungerli all'impasto, interi o tristati.

4) Come condimento ai primi piatti, se amate la pasta provate ad aggiungerci i semi di lino, sia se si tratta di una pasta con sugo che in bianco, daranno anche più colore al piatto.

5) Nelle polpette, sia in quelle con carne o anche in quelle di pane, ovviamente meglio tritarli.




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi

Follow by Email