24/04/20

Cucina vintage, bastano pochi dettagli

Cucina vintage, è possibile con pochi mobili o complementi d'arredo, meglio se in legno, metallo o ceramica
cucina in stile vintage
Una cucina vintage ha sempre il suo fascino a cui è difficile resistere, ma bisogna anche dire che quando si parla di arredamento vintage spesso il troppo storpia o meglio, dopo un po' può stancare, ecco perché è meglio puntare solo ad aggiungere qualche dettaglio vintage alla cucina.

Anche perché i dettagli vintage in una casa riescono sempre a risaltare su tutto ed inoltre con questa mia mini guida alla scelta dei mobili o complementi d'arredo in stile vintage, potrete regalare un nuovo stile alla vostra cucina senza dover per forza cambiare l'intero arredamento, quindi potreste aggiungere dettagli vintage anche a cucine moderne, come ad esempio una cucina in stile americano.

Da premettere che il vintage spesso è sinonimo di shabby chic, soprattutto per quando riguarda l'arredo della cucina, quindi se amate in particolare questo stile allora questi consigli vi saranno preziosi.

Tra tutte le aziende che danno vita a mobili ed accessori vintage spicca la Melody Maison, brand inglese leader nel settore arredamento e non solo in quello in stile vintage ma anche moderno e sono proprio di quest'azienda gli arredi ed accessori che vado a mostrarvi.

Dettagli vintage sulle pareti della cucina

Esistono tantissimi accessori da parete che possono regalare un angolo vintage a qualsiasi cucina anche a quelle più piccole, ad esempio gli orologi da parete in legno oppure delle lavagnette dalle cornici in legno, utili anche per poter annotare la spesa o il menu anche dei quadretti o delle stampe vintage e quest'ultima è anche una soluzione low cost.

orologio da cucina
Orologio della Melody Maison

lavagna
Lavagna della Melody Maison


Piccole dispense vintage per la cucina

Le dispense vintage hanno uno stile molto elegante, perché oltre ad essere in legno hanno quasi sempre dei dettagli intarsiati che attirano l'attenzione, spesso mettono in risalto proprio il lato 'antico' del mobile in questione, che assolutamente non va sovraccaricato sulle mensole con cose a caso, ma va arricchito con pochi accessori da cucina ma rigorosamente anche'essi vintage.

dispensa vintage
Mobile da cucina della Melody Maison



Tavolini vintage

In una cucina in stile vintage non può assolutamente mancare almeno un tavolino, rigorosamente piccolo, con ripiano in legno e sostegno in metallo, che in realtà va benissimo anche per il soggiorno o la camera da letto, perché versatile ed utile, oltre che decorativo.

tavolo vintage
Tavolino basso della Melody Maison

Sottobicchieri in stile vintage

Tra i dettagli più piccoli ma che non passano inosservati in una cucina dettagli ci sono i sottobicchieri, che devono essere rigorosamente in legno o in ceramica e nel secondo caso devono avere delle stampe vintage, eccone un esempio, che ha la forma tipica di piccola mattonella.

sottobicchieri
Sottobicchieri Melody Maison

Caraffe vintage

Sulle mensole in esposizione almeno una caraffa in stile vintage ci sta più che bene, meglio optare per quelle in metallo, che appunto hanno solo scopo decorativo e volendo possono essere anche utilizzate per contenere dei fiori finti, per dare un tocco primaverile alla cucina.

caraffa in metallo
Caraffa vintage Melody Maison

Barattoli vintage 

Per quanto riguarda i barattoli vanno benissimo quelli in stile shabby chic, ad esempio in vetro con tappi in ceramica ed ovviamente non sono a scopo decorativo ma possono essere utilizzati, perfetti per il caffè e lo zucchero, magari posti al di sopra di un vassoio in legno.
barattoli vintage
Barattoli della Melody Maison


1 commento:

  1. Such a kitchen reminds me of my grandmother's kitchen and brings back good memories.

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi

Follow by Email