Ricetta - Casatiello Dolce

casatiello-dolce


Ricetta casatiello dolce napoletano

Oggi vi propongo un dolce tipico della mia Napoli,il casatiello dolce!
Un dolce pasquale ,descrivervi il sapore non e' facile, posso solo dirvi che secondo me e' più buono del pandoro e del panettone,e' molto più soffice ed ha un sapore più forte.
Il procedimento non e' difficile ma richiede solo un po' di tempo e tantissima pazienza,ma vi assicuro che il risultato finale vi ripagherà di tutto il tempo impiegato.
Ovviamente v'invito a leggere anche la ricetta del casatiello non dolce  e quella della buonissima pastiera!
Ingredienti
1 kg di farina
8 uova
450 gr.di criscito (lievito madre/pasta madre)
150 gr. di strutto
450 gr. di zucchero
2 bustine di vanillina
100 grammi di cedro
un pizzico di sale
500 ml di latte tiepido
mezzo cubetto di lievito di birra
un bicchierini di liquore strega
un bicchierino di rum
Per la decorazione della versione classica
un albume d'uovo
zucchero a velo e confettini q.b.
Per la decorazione della mia versione al cioccolato
200 gr. cioccolato fondente
gocce di cioccolato q.b.
Procedimento
Innanzitutto in una ciotola bella grande sciogliamo nel latte prima il criscito e poi il lievito.
Poi aggiungiamo pian piano le uova e iniziamo a mescolare il tutto,possiamo anche utilizzare una frusta elettrica,noi preferiamo la semplice forchetta,cosi' come faceva la nonna :)
A questo punto prendiamo entrambi i liquori,aggiungiamoli in una tazza insieme ad il cedro tagliato a pezzettini,mescoliamo e versiamo il tutto nel nostro impasto.
Continuiamo a mescolare ed aggiungiamo pian piano tutti gli altri ingredienti prima  il pizzico di sale,poi la vanillina,lo zucchero ed infine lo strutto.
Ora versiamo pian piano la farina,lavoriamo il tutto prima con un mestolo e poi con una frusta elettrica oppure con le mani come facciamo noi,l'importante e' far amalgamare per bene tutti gli ingredienti.
Ovviamente potete lavorare il tutto anche con delle fruste elettriche,noi preferiamo usare le mani per
A questo punto prepariamo i nostri stampi ungendoli con lo strutto ,versiamo all'interno il nostro impasto,copriamoli con dei canovacci e facciamoli riposare in forno spento per almeno 12 ore,il composto dovra' duplicare le sue dimensioni!!!
Poi inforniamo in forno preriscaldato a 180 gradi per un oretta circa.
Non ci resta che decorare i nostri casatielli dolci!
Per il primo montiamo a neve un albume con lo zucchero a velo,con un pennello lo spennelliamo su tutto il dolce,aggiungendo anche i confettini e lo rimettiamo in forno spento ma ancora caldo  per 15 minuti circa,questa e' la ricetta classica.
Per il secondo invece abbiamo sciolto il cioccolato fondente a bagnomaria e l'abbiamo utilizzato per ricoprire tutto il dolce,aggiungendo tantissime gocce di cioccolato!
Ecco qui una buona parte delle foto con il procedimento.



casatiello-dolce


casatiello-dolce


casatiello-dolce


casatiello-dolce

casatiello-dolce



dolce-per-natale


stella-al-cioccolato
Che ne dite?
Quale versione preferite? :)
Auguri a tutti :)

Commenti

  1. sono bellissimi entrambi...io li proverei tutti e due ;)

    RispondiElimina
  2. Ma che bontà divina Carmy!! Però da stragolosa *_* io gradirei il secondo grazie! ehhehe

    RispondiElimina
  3. ma il casatiello dolce non lo conoscevo!!!!
    quello salato si avendo un marito napoletano!!!
    ora gli proporro' questa tua versione!!!!!

    RispondiElimina
  4. io preferisco la versione ciocco..mi son segnata questa ricetta..mi piacerebbe rifarla..sembra sofficiosissimo:)

    RispondiElimina
  5. granellini colorati fanno tanto carnevale :)

    RispondiElimina
  6. Io li assaggerei entrambe i casatielli credo che abbiano almeno per per la copertura sapori diversi!

    RispondiElimina
  7. o.o che bontà.... ho avuto modo di assaggiare quello salato ma questo sembra molto meglio!

    RispondiElimina
  8. UUUU... il ciambellone di Homer Simpson! Ahahah

    RispondiElimina
  9. io preferisco la seconda versione ehehehe ^_^
    buon weekend cara :*

    RispondiElimina
  10. PROVEREI VOLENTIERI QUELLO AL CIOCCOLATO
    XOXO MINI NUNI

    RispondiElimina
  11. infatti noi lo facciamo solo per pasqua...ma essendo un dolce se piace...lo si può fare anche a ferragosto^_*

    RispondiElimina
  12. Mai mangiato questo dolce ma sembra davvero buonissimo... Brava!! :)

    RispondiElimina
  13. Tesoro ti ho taggata sul blog, su una sorta di tag carino, *.*

    RispondiElimina
  14. Non saprei scegliere, vorrei una fettina di entrambe le versioni ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Se lasci un commento in questo box autorizzi Google a trattare i tuoi dati.
Per maggiori informazioni puoi Cliccare Qui