Come risparmiare soldi - Mini guida con consigli pratici

Consigli utili per riuscire a risparmiare soldi per un progetto o per il proprio futuro.

risparmiare soldi

Risparmiare soldi non è sempre così semplice, soprattutto in questo periodo, in cui a causa del Coronavirus in molti si sono ritrovati con problemi economici.

Ecco perché vogliamo darvi dei consigli da seguire per poter riuscire a mettere da parte un po' di soldi.

Eliminate gli acquisti futili

Si lo sappiamo bene che è facile a dirsi e difficile a farsi, perché purtroppo allo shopping difficilmente si riesce a rinunciare e così spesso si finisce per buttare soldi in cose di cui in realtà non abbiamo bisogno, ma se avete deciso di risparmiare è fondamentale iniziare a rinunciare alle cose futili.

Vi basterà solo riflettere prima di acquistare, se avete davvero bisogno di quella determinata cosa e se proprio non riuscite a rinunciare allo shopping, allora cercate di moderare altre spese, ad esempio il far colazione fuori casa troppo spesso o l'acquistare spesso prodotti monouso che a lungo andare pesano sull'economia, come ad esempio bicchieri e piatti in plastica, che tra l'altro danneggiano anche l'ambiente.

Focalizzatevi su un obiettivo da raggiungere

Se stai leggendo questo blog post vuol dire che hai deciso di risparmiare soldi e di certo hai preso questa decisione perché hai uno scopo ben preciso e se non c'è l'hai allora trovalo e concentrati su quello.

Infatti avere un obiettivo da raggiungere è il primo passo per riuscire ad ottenere quello che vogliamo.

Quindi decidete il motivo più importante per cui volete risparmiare, che sia ad esempio il voler acquistare qualcosa o il voler semplicemente avere dei soldi da parte per eventuali imprevisti o il volerli investire in qualsiasi altro progetto vogliate realizzare.


Decidere in che modo mettere da parte i soldi

La modalità di risparmio va decisa in base a quanti soldi necessitiamo per raggiungere il nostro obiettivo e da questi dipende anche il tempo che impiegheremo a risparmiare, quindi per decidere al meglio ci basterà fare qualche conto.

Per cifre non particolarmente alte il calcolo sarà semplice e riuscirete in poco tempo a risparmiare, vi basterà mettere da parte piccole cifre giornalmente o una volta a settimana, un po' come magari facevate da piccoli con le paghette ben custodite nel salvadanaio.

Se invece si tratta di cifre abbastanza alte e avete anche un bel po' di tempo a disposizione, allora potreste seriamente pensare a qualche forma d'investimento grazie a cui potrete maturare degli interessi e quindi avere una piccola agevolazione per raggiungere il vostro obiettivo.

Ovviamente in questo caso fare i conti con la calcolatrice non basta, meglio utilizzare un tool più professionale, come ad esempio Calculator.me, con cui in pochi click potrete fare la scelta migliore, se ad esempio siete indecisi se investire in azioni, buoni fruttiferi postali o in semplici conti correnti bancari.

La costanza è alla base di tutto

Come ultimo consiglio, ma non ultimo per importanza, per risparmiare dovete avere tanta costanza, perché mai come come in questo caso la pazienza è la virtù dei forti, infatti senza non potrete riuscire a risparmiare, in quanto come scritto sopra, ogni modalità di risparmio ha bisogno dei suoi tempi.

E se proprio non siete dotati di pazienza e di costanza, allora perché non decidere di risparmiare in compagnia? Magari con qualcuno in famiglia che è più costante e paziente!





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi