26/02/20

Come sostituire il lievito per dolci

Come preparare un dolce senza lievito per dolci, cinque modi per sostituirlo ed attivare la lievitazione
alternativa a lievito per dolci
Il lievito per dolci è fondamentale se come me amate sfornare delizie per la colazione, in primis ciambelle e biscotti, perché è tra gli ingredienti fondamentali, infatti permette la lievitazione, ma se manca e non potete uscire allora vi spiego come sostituirlo.

Ci sono molti modi per attivare la lievitazione anche senza lievito per dolci ed io vado ad elencarvene cinque, che poi sono quelli più utilizzati e magari presto vi darò qualche consiglio anche per sostituire il lievito di birra, perfetto per dolci soffici come ad esempio le brioche.

Ovviamente fate molta attenzione alle dosi che andrò ad indicarvi perché altrimenti la lievitazione rischia di non andare a buon fine.

CINQUE MODI PER SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI 

E allora vediamo come preparare una torta o qualsiasi altra ricetta dolce con ingredienti alternativi al lievito istantaneo per dolci:

  • 1 Bicarbonato e yogurt, bastano 4 grammi di bicarbonato ed un vasetto di yogurt bianco per attivare la lievitazione, ma ovviamente il composto va aggiunto e amalgamato giusto prima d'infornare perché gli agenti lievitanti altrimenti non faranno effetto. Se non avete lo yogurt potreste sostituirlo con del succo di limone, circa 30 ml possono bastare oppure del succo d'arancia.
  • 2 Ammoniaca per dolci, ne bastano pochi grammi, circa sei e per attivare ancora di più gli agenti lievitanti è consigliabile aggiungerla ad un po' di latte caldo
  • 3 Cremor tartaro (bitartrato di potassio), in genere è reperibile in bustine proprio specifiche per sostituire il lievito per dolci, quindi va utilizzato allo stesso modo senza aggiungere altro, se invece in casa avete quello puro allora dovrete mescolarne 8 grammi con un cucchiaino di bicarbonato.
  • 4 Albumi d'uovo, un altro modo per sostituire il lievito per dolci, ma questo solo nelle preparazioni tra i cui ingredienti ci sono le uova, basta dividere gli albumi dai tuorli, perché gli albumi dovremo montarli a neve ferma magari con due grammi di bicarbonato ed aggiungerli come ultimo ingrediente, proprio come facciamo con il lievito per dolci.
  • 5 Acqua minerale frizzante e bicarbonato, abbiamo già visto come l'acqua frizzante sia l'ingrediente magico per la pastella dei fiori di zucca e possiamo sfruttarla anche per sostituire il lievito, basta aggiungerci un po' di bicarbonato, nello specifico per sostituire una bustina di lievito bastano 50 ml di acqua frizzante e 5 grammi di bicarbonato, vanno mescolati velocemente ed aggiunti come ultimo ingrediente, prima di infornare.
Insomma, ora potrete finalmente preparare dei buonissimi dolcetti anche se vi manca il lievito in dispensa e vedrete che non resterete delusi oppure potreste direttamente puntare alla preparazione di un dolce che non necessita di alcun tipo di lievito, ad esempio un fresco tiramisù o dei caldi e golosi cornetti di pasta sfoglia con barrette kinder.

bicarbonato lievito



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi

Follow by Email