Lavorare da casa, le regole da seguire per farlo senza stress

Lavorare da casa senza stress, ecco come fare seguendo quattro semplici regole.
lavorare da casa
Lavorare da casa ha di certo i suoi vantaggi, ma vi assicuro che se la cosa non viene gestita bene può portare molto più stress del lavorare in qualsiasi altro posto, insomma chi è freelance di certo sa benissimo a cosa mi riferisco.

Quindi se già lavori da casa, ma ti ritrovo in un momento in cui vorresti mollare tutto oppure se stai pensando seriamente di puntare ad un lavoro digitale o qualsiasi altro lavoro da freelance da poter gestire da casa, allora fermati un attimo e leggi queste quattro semplici regole, perché solo seguendole riuscirai a lavorare senza alcun stress.

1 L'orario di lavoro va rispettato


Datti degli orari precisi in cui lavorare a casa, non trascurare mai il tempo, fai finta che ti trovi su qualsiasi altro posto di lavoro con degli orari da rispettare e con un datore di lavoro alle spalle.

Tra l'altro hai dalla tua parte il vantaggio di poter decidere quante ore vuoi o puoi lavorare ogni giorno e da che ora iniziare e a che ora staccare.

Queste ore devono assolutamente essere rispettate, per non ritrovarti del lavoro extra da fare o in ritardo con dei lavori da consegnare, perché tutto ciò è una delle prime cause da stress.

Ovviamente così come rispetti le ore di lavoro, devi anche rispettare le ore che vengono dopo il lavoro, in cui devi assolutamente staccare la testa dal lavoro.

2 Uno spazio da lavoro in casa è d'obbligo

Certo potresti lavorare in qualsiasi stanza della casa, soprattutto per alcune tipologie di lavoro, ad esempio il blogger o il copywriter, ma spesso questo può portare distrazioni e poca costanza, quindi fai in modo d'avere il tuo spazio in casa in cui lavorare.

La cosa migliore è di certo avere una stanza apposta in cui trascorrere le ore lavorative, ad esempio un ufficio in casa, così da poter lavorare in piena tranquillità ed avere tutto ciò che serve a portata di mano.

Questa location oltre ad essere tranquilla deve essere anche ben ordinata, perché il disordine sul lavoro non aiuta mai e sopratutto non aiuta circondarsi di oggetti o cose che non ci servono per lavorare, quindi cerca di fare una sorta di decluttering sul tuo angolo da lavoro.

3 Il lavoro va pianificato

Altra regola fondamentale per chi lavora da casa riguarda la pianificazione del lavoro, quindi avere un piano di lavoro ben preciso da seguire e rispettare ogni giorno, perché questo è fondamentale per terminare ogni lavoro in tempo senza alcun stress.

Quindi procurati un'agenda e organizza il lavoro, puoi pianificarlo per ogni settimana o anche per ogni mese, tutto dipende dalla mole di lavoro che hai.

In alternativa, invece dell'agenda puoi utilizzare una delle tante app con le To Do List da poter compilare, come ad esempio ColorNote, così d'avere il piano lavorativo a portata di click.

4) Un po' di relax non deve mancare

Anche se ti ritrovi con troppo lavoro trova lo stesso il tempo per una pausa, anche piccola, per poter staccare la testa dal lavoro, magari datti anche per la pausa un orario ben preciso da rispettare.

Fai qualcosa che ti rilassa, come ad esempio ascoltare la musica, telefonare ad un amico, guardare un po' di tv ecc.

Se ti trovi in una giornata particolarmente stressata ed in cui ti sembra di non riuscire a lavorare  da casa concediti una pausa più lunga, magari esci e concediti una sana passeggiata rigenerante, che aiuta molto soprattutto se sei in cerca di idee o se temi di aver perso la tua creatività.

Ovviamente solo delle piccole pause giornaliere non bastano per poter non sentire lo stress del lavoro, quindi scegli almeno un giorno a settimana o anche due, di pausa dal lavoro, perché è fondamentale per poter poi affrontare il lavoro con più energia.



lavorare a casa

5 commenti:

  1. Io ultimamente lavoro da casa.
    Porto i bimbi a scuola e al rietro fino alle 16 sono seduta al mio tavolo.
    Ogni tanto fumo e bevo caffe'
    Bacio

    RispondiElimina
  2. Più o meno ci sono:) Un abbraccio:)
    VLifestyle

    RispondiElimina
  3. Work from home requires a lot of discipline, because it's easier to get distracted and go to other activities.

    RispondiElimina
  4. Ottimi consigli, un break ogni tanto è fondamentale per poter riprendere con più concentrazione.
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi

Follow by Email