15/02/11

Lush:Biancaneve

Ritorniamo a parlare della Lush!
E premetto che purtoppo non troverete piu' questo sapone disponibile sul sito Lush.
Il Biancaneve fa parte delle edizioni limitate natalizie,quindi se desiderate provarlo vi tocchera' aspettare un bel po' di tempo oppure con un po' di fortuna dovrete sbirciare in qualche bottega e chiedere se c'e' ancora qualche pezzo di Biancaneve disponibile.

Comunque bando alle ciance e parliamo di questo sapone.
Ecco l'inci!!!
acqua, propylene glycol, sapone di cuore di palma, profumo, sodium stearate, sodium lauryl sulfate, diossido di titanio, resina di benzoino, essenza assoluta di rosa, essenza assoluta di cassia, glicerina vegetale, sale, EDTA, tetrasodium editronate, benzyl benzoate.



Vi confesso che tra tutti i saponi Lush che ho provato,questo e' il primo con cui non c'e' stato il cosiddetto 'Love at first sniff',al contrario, all'inizio il suo profumo mi dava quasi fastidio mentre invece adesso lo adoro!
Forse questo e' dovuto dal fatto che il suo profumo solo a contatto con l'acqua diventa davvero delizioso,sembra quasi che l'acqua risvegli come d'incanto uno straordinario aroma di mandorle e marzapane! 
Anche se purtroppo tra gli ingredienti non c'e nessuna traccia di mandorle quindi il profumo e' totalmente artificiale.
A parte questo delizioso profumo,ho purtoppo notato che tende a seccare la pelle..ha un nonsoche' di aggressivo,quindi per quanto mi riguarda lo sto continuando ad utilizzare esclusivamente per le mani!

Per quanto riguarda il prezzo era di circa 4 euro per 100 grammi

1 commenti:

BeautyLandia ha detto...

ricambio con piacere il sunshine award!

http://beautylandia.blogspot.com/2011/02/sunshine-award-2011.html

Posta un commento

I vostri commenti sono preziosi! :)