21/10/17

Il fascino del Kimono



Fashion Trend - Il Kimono, con selezione Zaful

A fine settimana la voglia di shopping mi assale e mentre effettuavo un ordine sullo store online di Zaful, mi sono trovata totalmente rapita dalla sezione dedicata ai Kimono.
Un capo giapponese che negli ultimi anni è diventato trend in molti paesi, in effetti anche qui in Italia è molto apprezzato, sopratutto perché molto versatile.
In effetti a parte i modelli classici, che forse non possono piacere a tutte, ce ne sono molti davvero per tutti i gusti.
Ci sono sia modelli corti che lunghi, perfetti da utilizzare in questo periodo dove non fa ancora molto freddo e vogliamo un capo che sia leggero ma non troppo, perfetti anche come soprabiti.
Possiamo optare per stampe sobrie a tinta unita o per quelle più ricche e stravaganti, belle colorate, magari per ravvivare un look monocolore.
E poi ci sono dettagli, che fanno sempre la differenza in un Kimono, come ad esempio le frange, altro trend a cui non si può rinunciare.
E per chi ama i look più ricercati e chic ma non vuole rinunciare al kimono, può optare per i modelli interamente in pizzo, che tra l'altro sono anche i miei preferiti.
Vi lascio qui due modelli di kimono molto carini, il primo in nero, con frange e vari dettagli floreali colorati ed il secondo in bianco con tanti dettagli in pizzo, tra i due è il mio preferito.
E voi cosa ne pensate? Siete pro Kimono?







Continua a leggere>>

18/10/17

Pelle secca e irritata? Ecco i 5 errori da evitare


Soffrite di pelle secca e irritata? Allora è il caso che sappiate che non sempre questa “piaga” viene imposta da madre natura. Spesso, infatti, siamo noi le colpevoli dei nostri mali. Questo perché non di rado adottiamo delle abitudini che si rivelano pessime per la salute della nostra pelle: vero e proprio specchio delle nostre condizioni fisiche. Ma quali sono questi fatidici errori da scongiurare, per evitare di dar spazio alla pelle secca e irritata? Scopriamoli.


1. Utilizzare le creme sbagliate



Le creme possono essere un magnifico viatico per trattare, per curare e per idratare la pelle secca. Ma è necessario che siano di ottima qualità, certificate, e prodotte da marchi assolutamente degni di fiducia. Brand farmaceutici come Lichtena che propone una linea di creme per pelli sensibili di eccellente qualità, rappresentano un’ottima soluzione  per chi soffre di pelle secca. Ma cosa succede, utilizzando i prodotti sbagliati? La pelle potrebbe seccarsi ancor di più, naturalmente irritarsi e dar vita a diverse imperfezioni cutanee.


2. Utilizzare acqua troppo calcarea



Il calcare può appesantire la cute, e renderla soggetta ad infiammazioni. Questo significa che l’acqua corrente del rubinetto difficilmente diventa un'opzione gradita dalla pelle del nostro viso. Può essere usata per la detersione solo nelle zone dove avete la certezza che sia pura. In tutti gli altri casi, va sostituita con prodotti molto più delicati e idonei all’uso: come ad esempio l’acqua termale, ma anche l’acqua micellare e le acque arricchite da essenze e oli naturali.


3. Utilizzare peeling e scrub aggressivi



Lo scrub e il peeling sono indispensabili per cancellare dal vostro viso le cellule di cute morta. Soprattutto perché consentono alle cellule giovani di emergere, dando nuova vita al vostro volto. Cercate quindi di evitare i prodotti eccessivamente aggressivi e ricchi di elementi acidi: questi possono infatti irritare la pelle e far sorgere diversi inestetismi. Meglio optare per uno scrub o un peeling leggero e delicato, magari a base di sostanze totalmente naturali.


4. Fumare le sigarette



Le sigarette sono tremende per la cute del viso. Oltre a fare male ai polmoni, alle vie respiratorie e agli organi interni, provocano diversi danni pure alla pelle. È anche per colpa loro, infatti, che nascono le macchie cutanee, dovute all’assunzione delle migliaia di sostanze chimiche contenute nel tabacco. E lo stesso tabacco ha un difetto non da poco: tende a spegnere la luminosità della pelle, e ad opacizzarla. Infine, le sigarette diminuiscono l’ossigenazione dei tessuti, in quanto ricche di elementi tossici e vaso-costrittori. Laddove possibile, cercate anche di evitare il fumo passivo.


5. Mangiare i cibi piccanti



I cibi piccanti e speziati sono buonissimi, e spesso alla base della nostra cucina. Ma sono anche potenzialmente dannosi per la pelle. Questo perché hanno proprietà vaso-dilatatrici e dunque possono causare rossori e irritazioni. Anche in questo caso è meglio evitarli, se possibile, e tutte le volte che potete. Ma i cibi piccanti non sono gli unici a far male alla cute del viso: anche gli altri alimenti che contengono istamina hanno proprietà vaso-dilatatrici.

Continua a leggere>>

16/10/17

Come avere unghie più sane e forti

balsamo-rinforzante-unghie

 Nail#82 per rinforzare le unghie, anche le più fragili

Non è facile avere unghie belle, sane e forti, perché purtroppo sono tanti i fattori che possono indebolirle, come ad esempio:

  • Smalti troppo aggressivi
  • I detersivi che utilizziamo per le pulizie
  • Carenza di vitamine

Ecco perché spesso ci ritroviamo con unghie deboli, che tendono ad essere poco lucenti e tendono anche a spezzarsi.
Ma c'è una soluzione per tutto, in questo caso Nail#82 è la scelta più giusta, a cui mi sono affidata anche io.
E' un balsamo rinforzante in penna, quindi semplicissimo da utilizzare.
Rende le nostre unghie più sane e forti, stimolando la ricrescita, perché apporta il giusto nutrimento di sostanze naturali e componenti rigenerativi.
Nail#82 è stato studiato apposta per chi ha le unghie fragili, ma può essere utilizzato anche da chi ha le unghie sane ma necessita di un prodotto che le protegga.
Per chi ha le unghie molto fragili va utilizzato almeno due/tre volte al giorno, per circa due settimane, dopodiché si può passare ad utilizzarlo una volta al giorno.
Per chi ha le fortunate che hanno le unghie sane, basta utilizzarlo almeno una volta a settimana.
Ovviamente va applicato sulle unghie ben pulite, in questo i suoi principi attivi potranno attivarsi.
Non contiene nessuna sostanza dannosa per l'organismo, quindi senza formaldeide, parabeni ecc.
Lo sto utilizzando già da una settimana e devo dire che già noto le unghie più sane e luminose.
Nail#82 è acquistabile sia in farmacia che online, per maggiori info:
nail#82

nail#82

nail#82

penna balsamo unghie
penna balsamo unghie


penna balsamo unghie

Continua a leggere>>

13/10/17

Mac, Retro Matte Liquid Lipcolour

Mac, Retro Matte Liquid Lipcolour


Mac, Retro Matte Liquid Lipcolour, tinta labbra, colorazione Mademoiselle

Da qualche mese ho iniziato ad utilizzare anche io i prodotti Mac, in particolare non faccio più a meno del fondotinta Studio Fix e del correttore e della cipria Longwear, che mi consentono una base makeup resistente e leggera ed un'ottima copertura.
Mi è stata data la possibilità di provare la tinta labbra Retro Matte Liquid Lipcolour e quindi eccomi qui a condividere con voi la mia opinione a riguardo. 
La mia tinta labbra è nella colorazione Mademoiselle, una sorta di color pesca con toni aranciati, quindi un colore che risalta ma non in modo eccessivo. 
 Il packaging è quello classico dei lipgloss e l'applicatore ha una forma sottile e schiacciata, questo consente un applicazione veloce e precisa, anche sul contorno labbra. 
 Ha una profumazione molto dolce, che personalmente adoro ed una consistenza bella cremosa e leggera. 
E' molto pigmentato, quindi regala un colore bello pieno, perfetto anche per chi ha delle labbra troppo chiare.
 Sulla tenuta, nulla da ridire, è a prova di bacio, resiste a tutto, quindi no rischieremo più che vada via mentre beviamo, ma ovviamente attenzione al cibo oleoso, perché a quello non resisterà molto.
 Nel complesso mi piace molto, l'unica pecca è che se si hanno le labbra secche o che tendono a seccarsi o screpolarsi, va applicato solo dopo averle idratate per bene, altrimenti potrebbe andare a seccarle ancora di più e a mettere in risalto eventuali pellicine ecc., quindi prima di utilizzarlo, meglio applicare sempre un buon balsamo labbra e se è il caso, effettuare anche uno scrub labbra. 
Il prezzo è di circa 24 euro, disponibile in ben 28 tonalità, disponibile sia sullo store online Mac, che nei negozi fisici Mac e rivenditori ufficiali. 
Chi di voi lo usa?
Mac, Retro Matte Liquid Lipcolour mademoiselle



Mac, Retro Matte Liquid Lipcolour mademoiselle
Mac-mademoiselle-swatch

Continua a leggere>>

11/10/17

Nuovo contest da non perdere di Kärcher

 Kärcher


 Kaercher si farà in cinque per noi!

Oggi torno a parlarvi di Kärcher, per segnalarvi un nuovo concorso assolutamente da non perdere.
Le pulizie da fare in casa sono sempre cosi tante e di certo molti degli articoli Kärcher le velocizzano, ma l'azienda ha voluto fare molto di più!
In pratica dal 1 ottobre, fino al 30 dicembre 2017 chi acquista uno dei prodotti della gamma Kärcher Home Cleaning  (VC, WD, WV, SC, AD, SE, K 55, KB 5, FP), può avere la possibilità di vincere una collaborazione domestica a casa propria, un aiuto concreto, come ad esempio un addetto alle pulizie, un assistente per anziani, un baby sitter, un giardiniere ecc.
In palio ogni settimana 100 ore di aiuto domestico  e ci sarà anche un estrazione finale in cui le ore in palio saranno ben 500!
Non è fantastico?
Io credo sia davvero uno splendido incentivo per poter finalmente acquistare uno degli articoli Kärcher, perché già solo questo acquisto sarà 'una vincita', basta pensare all'utilità di questi articoli, che non ha davvero eguali, anche perché non tutti possiamo permetterci un collaboratore domestico, quindi una scopa elettrica, un pulitore a vapore, una lucidatrice e qualsiasi altro articolo per la casa, può davvero essere un aiuto concreto.
E con Kärcher andiamo davvero sul sicuro, i quanto professionisti del settore, creano solo prodotti efficaci e di alta qualità.
Per maggiori info CLICCATE QUI, potrete scaricare il regolamento, dove troverete elencati tutti i prodotti oggetto della promozione. 

 Kärcher

Buzzoole
Continua a leggere>>