25/05/16

Vinci un viaggio grazie ad UBI BANCA

Come partecipare al concorso Viaggio In Testa di UBI BANCA

Non potevo non segnalarvi il fantastico concorso Viaggio In Testa, organizzato da UBI BANCA, destinato a chi non ha ancora compiuto i 30 anni, grazie a cui è possibile vincere un viaggio da sogno del valore di ben 10000 euro!

Come si partecipa a Viaggio In Testa di UBI BANCA?

Partecipare è davvero molto semplice, vi basterà seguire questi pochi step:
  • Collegarsi al sito dedicato al contest Viaggio In Testa
  • Inserire una frase di massimo 140 caratteri nell'apposito box, in cui condividere i propri sogni, progetti o semplicemente raccontare del sogno che si desidera da sempre. 
  • Scegliere il viaggio preferito tra i 3 in palio, con rispettive destinazioni a New York, a Mumbai ed a Tokyo.
  • Compilare il form con i propri dati,  per poter essere ricontattati in caso di vittoria.
Ma la cosa più interessante di questo concorso è che per ogni viaggio in palio è presente la possibilità di poter visitare una delle tante realtà aziendali di primaria importanza, come ad esempio l'agenzia di comunicazione Armando Testa a Los Angeles, la    gioielleria Buccellati a New York, le  industrie Piaggio in India a Baramati, la Cathay Pacific a Hong Kong e tante altre.
Ma non finisce qui perché chi deciderà di aprire il conto Qubì con canone gratuito, che UBI BANCA ha riservato agli under 30, avrà ben dieci possibilità in più di vincita.
Vi rilascio qui il link al sito Viaggio In Testa e tra l'altro qui  non troverete solo il contest, ma anche un  magazine molto interessante, con tantissimi articoli ricchi di consigli utili, molti dei quali legati al mondo del lavoro, non male vero?
Mi raccomando, se qualcuno di voi dovesse vincere uno dei viaggi in palio, pretendo una bella cartolina, in bocca al lupo! :)



Buzzoole
Continua a leggere>>

24/05/16

Consigli per rinforzare le unghie

Come rinforzare le unghie

Desideriamo tutte avere unghie belle sane e forti, ma purtroppo non tutte abbiamo questa fortuna, spesso ci ritroviamo con unghie molto fragili, ma a tutto c'è rimedio, basta stare un po' attente e seguire qualche piccolo consiglio ed in poco tempo inizieremo a notare i primi risultati.

  • Se non vivete senza smalto, ricordate che ogni tanto è bene lasciar libere le nostre unghie, quindi qualche giorno di break lasciandole senza alcun smalto, non potrà che far bene.
  • Quando siete alle prese con le pulizie, cercate sempre di avere le vostre mani ben protette, quindi non dimenticate mai i guanti, perché alcune sostanze possono indebolire molto le vostre unghie.
  • Idratate le unghie, potete utilizzare la vostra crema mani oppure alcune specifiche proprio per mani e unghie.
  • Bere molto acqua, perché questa idrata tutto il nostro corpo, anche le unghie!
  • Impacchi naturali, tra i più efficaci c'è quello con olio e limone, bastano due cucchiai di olio extra vergine di oliva ed un cucchiaio di limone, li mescolate in una ciotola e immergete le unghie per dieci minuti.
  • Attente anche all'alimentazione, non privatevi di alimenti che abbiano calcio e ferro, perché senza le vostre unghie s'indeboliranno.
  • Trattamenti specifici, disponibili sia in farmacia che nelle profumerie, vanno bene anche gli smalti rinforzanti.
  • Evitate di tagliare le cuticole, perché anche questo può indebolire le unghie.
  • Anche l'aglio può aiutarci, basta prendere uno spicchio e strofinarlo sulle unghie almeno un paio di volte a settimana oppure se proprio non tollerate il suo poco gradevole profumo, potete tritarlo e aggiungerlo ad uno smalto e poi passarlo sulle unghie.
  • Per togliere lo smalto, utilizzate solo solventi senza acetone, perché anche questo tende ad indebolire le unghie.
  • Anche il fumare non giova alle unghie, è sicuramente un vizio non facile da eliminare, ma con un po' di forza di volontà tutto è possibile e tra l'altro ne gioverà tutta la vostra salute!


E voi avete altri suggerimenti utile per rinforzare le unghie?
Se si, lasciatemeli nei commenti :)


Continua a leggere>>

23/05/16

Dieci buoni motivi per diventare blogger



Diventare blogger, dieci buoni motivi

Oggi la blogger per caso Carmy, vuole elencarvi dieci buoni motivazioni per buttarsi in questo strano ma appassionante mondo della blogsfera.


  • Puoi dar sfogo alla tua fantasia e condividere con gli altri i tuoi pensieri
  • Puoi scrivere e trattare degli argomenti in cui sei più ferrato e/o che più ti stanno a cuore, per confrontarti con chi ha le tue stesse passioni
  • In automatico diventerai più 'social', perché a meno che tu non voglia essere l'unico a leggere i tuoi contenuti, dovrai essere presente sui social networks, sia per condividere i tuoi articoli, sia per essere in contatto con i tuoi lettori.
  • E' un buon modo per combattere le timidezza, o almeno a me è servito molto, anche perché l'essere social presuppone il metter da parte la timidezza.
  • Puoi fare nuove amicizie, perché conoscerei tanti colleghi e colleghe, tra cui qualche vero amico sbuca sempre e inoltre anche eventuali collaborazioni potranno portarti a conoscere splendide persone, perché dietro ad un'azienda, un brand, un ufficio stampa ecc. ci sono persone vere con cui interagire ed instaurare dei rapporti amichevoli, che vanno al di la' del freddo rapporto di business.
  • Puoi guadagnare, che siano soddisfazioni, soldi, articoli che ami o altro non importa, l'importante è ottenere qualcosa che ti renda fiero ed appagato e ti dia la giusta carica per continuare a bloggare!
  • Puoi diventare un webmaster per caso, si perché se apri un blog senza nessun aiuto esterno, come ha fatto la sottoscritta, dovrai anche iniziare a smanettare tra codice html e widget vari, per rendere il tuo spazio online il più gradevole possibile, sia per te, che per chi ti segue.
  • E' un buon modo per staccare la spina da una vita frenetica, si perché bloggare è anche rilassante, ovviamente sempre se c'è passione, perché senza di questa è inutile buttarsi in questo mondo.
  • Potresti andare in contro a nuove passioni o hobby nate proprio grazie al blog, ovviamente questo dipende anche dal genere di blog che hai aperto e dagli argomenti che tratti, quindi ad esempio potresti scoprire una passione per lo scrivere o per la fotografia o per la pubblicità o per il marketing  o per il viaggiare ecc. ecc.
  • Puoi imparare a come trovare i tuoi momenti d'ispirazione, perché dietro ad ogni articolo c'è la voglia di riuscire a condividere con gli altri nuove idee, spunti ecc. ed i momenti in cui la mente non carbura possono capitare e in automatico riuscirai a capire in che modo sconfiggere questi momenti per poter dar vita a nuovi articoli, che siano outfits, ricette, consigli, riflessioni ecc. non importa, l'importante è che sia sempre farina del tuo sacco.


Voi avete altri buoni motivi per diventare blogger? Io ne avrei molti altri, anche perché senza non credo che dopo sei anni sarei ancora qui a scrivere, nonostante tutto, perché bisogna anche dire che nella blogsfera non sono tutte rose e fiori, al contrario, troppo spesso intorno accadono cose che tendono ad uccidere l'entusiasmo e se si riesce a superare anche questo, vuol dire che di fondo ho fatto la scelta giusta :)







Continua a leggere>>

Chi ha vinto la cover?



Grazie a tutti per aver partecipato al giveaway offerto da Caseapp, presto arriveranno altre sorprese, ma bando alle ciance ed ecco qui chi ha vinto.
Come al solito ho copiato tutti i commenti all'interno del form di Random Chooser ed ecco qui il risultato.




Complimenti Irene, appena vedi questo post contattami tramite la pagina facebook :)
Continua a leggere>>

20/05/16

Prendiamoci cura dei nostri piedi con Silky Feet!

silky-feet


Silky Feet, il rimedio per avere piedi belli e sani

Tra un po' potremo finalmente mettere da parte stivaletti e scarpe invernali per sfoggiare i nostri sandali e goderci l'estate, quindi dobbiamo prepararci al meglio, prendendoci cura dei nostri piedini, perché dovranno risultare belli ed in piena forma, quindi ecco qui la vostra Carmy pronta a darvi qualche consiglio prezioso, che spero possa tornarvi utile. 
Not Skan è la soluzione adatta per tutti noi, una linea farmaceutica, leader nella produzione di prodotti per prenderci cura al meglio dei nostri piedi. 
Tra i suoi prodotti spicca Silky Feet, che a mio avviso è destinato a diventare un must have nei nostri beauty case, perché grazie alla sua testina levigatrice a rullo rimuove tutta la pelle secca e la callosità, lasciando i nostri piedi belli e lisci, già dal primissimo utilizzo, insomma è come avere un'estetista a nostra completa disposizione in qualsiasi momento. 
Silky Feet Evolution  è davvero semplice da utilizzare ed ha un design leggero e maneggevole ed è altrettanto semplice da pulire, infatti la testina si può staccare facilmente, così potremo lavarla dopo il suo utilizzo.  
Per un risultato ancora più efficace, per arrivare ad avere piedi morbidi come la seta, ovviamente è sempre bene fare prima un pediluvio e dopo aver esfoliato con il nostro gioiellino Silky Feet è bene idratare e massaggiare i nostri piedi con una buona crema idratante, magari possiamo affidarci sempre a Nok San, utilizzando il Pediluvio Super Ossigenato e alla Crema Rigenerante Piedi Secchi, insomma con questo trio di prodotti sarà come avere una pedicure professionale a casa tua! 
Non so a voi, ma io presto voglio provare questo piccolo trattamento per la bellezza e la salute dei piedi anche perché spesso tendo a trascurarla.
 E voi? 
Avete altri consigli utili per dire finalmente addio ai piedi secchi?

silky-feet



Buzzoole
Continua a leggere>>