Consigli per un'atmosfera natalizia da favola

Come ricreare un'atmosfera natalizia curando i dettagli dell'arredamento, consigli pratici.
natale

Consigli d'arredamento per un'atmosfera natalizia da favola

Di certo il presepe, l'albero di Natale , la stella di Natale e tutte le altre decorazioni natalizie regalano a ogni casa quel clima natalizio che tanto ci fa amare questo periodo dell'anno, ma in realtà potremmo fare molto di più.

Infatti voglio spiegarvi come giocare con l'arredamento della vostra casa, per regalargli quel tocco natalizio e magico, che risalterà anche senza albero di Natale.

Ma non temete, perché non intendo suggerirvi nulla di costoso, perché ovviamente non è questo lo scopo del mio articolo, ma al contrario, voglio dimostrarvi come con qualche piccolo dettaglio in ogni stanza della casa respirerete l'atmosfera natalizia.

I cuscini che fanno la differenza

Sia sui divani che sul letto, ma anche in qualche sedia bella ampia e comoda, si possono aggiungere dei cuscini dal look festoso ed ovviamente per farlo, non dovrete sostituire i cuscini ma vi basterà cambiare le federe, scegliendo in qualche store quelle che più vi piacciono, ne troverete di tantissimi tipi e per tutte le tasche.

Ovviamente non dovete per forza optare per le tipiche fantasie natalizie, tipo con stampe con Babbo Natale e simili, perché quelle restano un po' infantili e sono consigliate solo per le camerette dei vostri bimbi.

Per il soggiorno e la camera da letto è meglio optare per stampe più semplici ma luminose, ad esempio bianche con dettagli in oro oppure di quelle ricche di paillettes, puntando magari al colore rosso.

Ovviamente se amate il fai da te o semplicemente ve la cavate con ago e filo, allora vi basterà comprare la stoffa che più vi piace e creare voi stessi le federe dei cuscini.

atmosfera di natale

Stampe e foto natalizie

Di certo le pareti di casa non sono vuote, ma perché non sostituire qualche quadro e/o qualche cornice con qualcosa di più natalizio?

Potrete optare per qualche immagine natalizia che amate particolarmente e che magari avete scaricato e stampato dalla rete, vi basterà solo incorniciarla, anche se la perfezione sarebbe utilizzare delle foto personali.

Volete farmi credere che non avete un bel po' di foto scattate con famiglia o amici durante qualche precedente festività natalizia? Scegliete le vostre preferite ed incorniciatele, potete esporle singolarmente o creare dei collage.

Ovviamente ad ogni cornice aggiungente qualcosina di natalizio, basta anche solo qualche vischio natalizio oppure potete optare per quei piccoli adesivi natalizi, insomma nulla di troppo appariscente perché le vostre splendide foto natalizie risalteranno a prescindere.


quadro di natale


Le tende hanno bisogno di luce

Esistono in commercio delle tende con stampe natalizie, ma sinceramente ve le sconsiglio, non so perché ma non mi sono mai piaciute, credo addirittura che stonino e riescano a rovinare l'intero arredamento.

Per rendere le tende più natalizie, vi basta semplicemente arricchirle con dei led luminosi io ad esempio ne ho acquistati alcuni da Amazon , ho pagato davvero poco e sono fatte apposta proprio per essere attaccate alle tende, quindi non dovrò ingegnarmi per aggiungerle, ma ovviamente potete acquistare anche strisce di led natalizie singole, l'importanti è che abbiano la stessa altezza delle tende, perché vanno messe in verticale agganciandole all'asse delle tende.

Ovviamente non trascurate le tende di nessuna stanza della casa, neppure quella degli ospiti perché di certo qualche ospite durante le festività ci sarà.
luci led per tende

Qualche tappetto per un'atmosfera più calda


Anche il pavimento non va trascurato, soprattutto quello del soggiorno, dove almeno un ampio tappeto non deve mancare.

Anche in questo caso lasciate perdere i tappeti con stampe natalizie, che vi consiglio al massimo per gli esterni.

Optate per quei tappeti che trasmettono calore solo a guardarli, quindi quelli in pelo meglio se in bianco, così da richiamare un po' anche il colore della neve oppure in rosso, ma quest'ultimo ve lo consiglio solo per un soggiorno bello grande, perché per i soggiorni piccoli è sempre meglio scegliere dei tappeti chiari che regalano un effetto visivo più spazioso.


I dettagli in cucina


Il rosso in cucina dovrà predominare e di certo non vi mancano presine e strofinacci natalizi da mettere in bella mostra, ma questi non bastano.

Infatti potreste mettere in bella mostra anche delle tazze belle grandi, meglio se natalizie, di certo ne avete già a casa, ma in caso contrario potrete acquistarle per pochi euro in tantissimi negozi, ne ho viste di carine anche nella nuova collezione natalizia di Ikea.

Se avete altri suggerimenti fatemi sapere, lasciatemi un commento oppure contattatemi, il mio blog magazine è sempre pronto ad accogliere le vostre idee.


natale ikea

1 commento:

Sono sempre felice di leggere i vostri commenti sul blog :)

Follow by Email