Comprare casa o prenderla in affitto? Come prendere la decisione più giusta

Comprare o affittare casa? Quattro consigli per prendere la decisione più giusta

comprare o affittare casa


La pandemia di certo non ha aiutato le nostre finanze ma al contrario ha messo in ginocchio troppe realtà, basti pensare a quante attività si sono viste costrette a cessare o comunque hanno dovuto dimezzare i propri dipendenti.

Attualmente la situazione non è migliorata di molto, ma pian piano tutto si risolve e ci si rialza, ecco perché non bisogna rinunciare ai propri progetti, ma basta solo ponderare le scelte più giuste.

Quindi se da mesi avete intenzione di cambiare casa o di trasferirvi ecc. questo è il blog post giusto per voi, perché vogliamo darvi qualche consiglio per decidere al meglio se comprare o affittare casa.

Comprare o prendere in affitto una casa, tutto dipende dalle nostre esigenze

Anche se può sembrare strano, questa decisione non dipende solo dalle proprie risorse economiche, perché in primis bisogna tenere conto delle proprie esigenze.

Ad esempio mettiamo il caso di avere una buona disponibilità economica da poterci permettere di acquistare un immobile senza pensarci su troppo, ma se in realtà siamo un po' nomadi per questioni lavorative e quindi presto per forza di cosa dovremo trasferirci altrove, l'acquisto di una casa sarebbe a prescindere una scelta sbagliata, a meno che non l'acquistiamo apposta con l'intenzione poi di rivenderla o metterla in affitto.

Insomma in primis bisogna considerare se abbiamo intenzione di cambiare casa per viverci per un bel po' di tempo se non per sempre o se abbiamo bisogno di una dimora per un limitato periodo di tempo. 

Ecco perché ad esempio per uno studente fuori sede è più conveniente stare in affitto che stare in una casa di proprietà, così come per una coppia di sposi è meglio optare per l'acquisto di una prima casa.

Comprare o affittare una casa, come prospettiva per un investimento futuro

Ovviamente non tutti vogliono scegliere se comprare o prendere in affitto casa per viverci, perché sempre più persone vedono negli immobili uno dei migliori investimenti.

Non solo per vendere o affittare a loro volta la casa in questione, ma anche per tramutarla in un'altra fonte di guadagno, come ad esempio acquistarla per tramutarla in un Bed and Breakfast o come proprio ufficio (es. medico, legale ecc.).

In questi casi, dove possibile, la scelta più giusta è decisamente l'acquisto di una casa o appartamento, anche perché grazie alle entrate si andrà a recuperare la spesa affrontata in tempi più o meno brevi, questo dipende sempre dal tipo d'investimento.

Acquistare o prendere in affitto casa, quando i conti non tornano

E veniamo al penultimo consiglio, ma di certo non per importanza e cioè la questione economica, anche perché in entrambi le scelte i soldi di certo non devono mancare.

In alcuni casi forse scarterete del tutto il poter acquistare casa ma noi vi consigliamo di non farlo perché potreste optare anche per un mutuo, che in molti casi mensilmente verrebbe a costarvi meno di una casa in affitto.

Quindi per decidere al meglio bisogna considerare anche un eventuale mutuo e concentrarvi sul fare due conti, ma se non volete impazzire con la classica calcolatrice, potrete usufruire di uno dei tanti strumenti gratuiti che la rete offre.

Ad esempio potreste utilizzare uno dei calcolatori presenti sul sito Mortgage Calculators, che anche se in inglese sono ugualmente facili ed intuitivi, nello specifico in questo caso si può utilizzare il calcolatore 'rent or buy' con cui appunto potrete in pochi click capire se nel vostro caso è più conveniente optare per l'acquisto di una casa o per affittarne una.

Oltre a questo restate sempre aggiornati su tutte le agevolazioni che lo stato può darvi, in primis quelli riguardanti l'acquisto della prima casa.

Comprare o affittare casa, attenzione alla ristrutturazione 

L'ultimo consiglio è il considerare anche lo stato delle case o degli appartamenti scelti, perché purtroppo di certo non tutti saranno già ristrutturati ad ammobiliati.

Quindi considerate sempre anche i costi che dovrete affrontare per ristrutturare e/o arredare e per questo magari potrete rivolgervi ad un esperto del settore che vi farà un preventivo oppure puntate direttamente esclusivamente a case già ristrutturate ed arredate, che avranno un costo di acquisto o di affitto maggiore, ma in alcuni casi sono la scelta migliore.

Certo ci sono anche molti altri fattori economici da prendere in considerazione, ad esempio optare per un casa con impianto fotovoltaico e quindi che sfrutti l'energia solare è decisamente un ottimo investimento in un immobile eco friendly.

comprare casa


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande o richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi