13/06/19

Come fare le onde ai capelli

Come rendere i capelli più mossi, ecco i modi più semplici
capelli mossi
Come fare le onde ai capelli

Tra i trend di questa estate per i capelli ci sono le acconciature un po' ribelli o che comunque diano che senso di libertà e spensieratezza e allora perché non rendere i capelli più mossi, magari con onde o boccoli?

Certo chi ha i capelli molto ricci per natura, per renderli solo leggermente ondulati dovrà prima procedere a rendere i capelli lisci ma a mio avviso è meglio evitare perché i ricci d'estate, nonostante non siano facili da disciplinare, questa estate saranno i veri protagonisti.

Ma ora vediamo come fare le onde ai capelli senza dover per forza andare dal nostro parrucchiere di fiducia.

Capelli con le onde grazie alla piastra

Il primo modo è quello più scontato e cioè basta utilizzare una delle tante piastre in commercio create apposta per dare un po' di movimento ai capelli, ma purtroppo è anche il metodo più aggressivo, che potrebbe danneggiare o anche bruciare i capelli.

Ma se proprio è il metodo che preferite, allora vi consiglio sempre di utilizzare un prodotto specifico che protegga i capelli dal calore, così da evitare eventuali danni, ad esempio il Protect It di Framesi.
capelli-mossi
Capelli mossi

Capelli mossi grazie ai bigodini

Il metodo più amato dalle nostre nonne, capelli mossi grazie ai bigodini, anche se noi siamo molto più avvantaggiate, perché in commercio ora ci sono dei bigodini che non sono per nulla scomodi, come lo erano quelli di tanti anni fa'.

Possiamo metterli con i capelli umidi e poi dopo asciugare con l'asciugacapelli oppure possiamo semplicemente tenerli in testa mentre dormiamo, quindi tutta la notte e una volta tolti, la mattina avremmo una pettinatura bella mossa.
capelli con onde
Capelli con onde

Capelli con le onde grazie alle trecce

Altro metodo delle nonne, che a quanto pare in fatto di bellezza ne conoscevano molti di trucchi, riguarda le trecce.

Anche queste possiamo farle subito prima di dormire e poi scioglierle la mattina ed ovviamente più trecce andremo a creare e più onde andremo ad ottenere.
capelli ricci

Capelli mossi grazie alla carta d'alluminio

Ebbene si la carta d'alluminio non è utile solo in cucina, ma anche per la nostra testa, basta ricavarci delle piccole forme rettangolari, ognuna d'avvolgere e poi su cui avvolgere i nostri capelli, proprio come se fossero una sorta di bigodini.

Una volta applicata o aggiungiamo su ogni ciocca un po' di lacca e attendiamo qualche ora oppure ci aiutiamo con il calore dell'asciugacapelli, in caso abbiamo meno tempo a disposizione.


capelli mossi
Capelli mossi


8 commenti:

  1. Io sono riccia naturale, ma li stiro quasi sempre... incontentabili noi donne!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  2. Estupenda tu entrada! Espero verte pronto por mi blog! Feliz fin de semana precios@! ♥️♥️♥️

    RispondiElimina
  3. l'unico che non ho mai provato è l'alluminio. Io di solito uso la piastra ma con questo caldo preferisco le trecce.
    un bacione
    admaiorasemper.website

    RispondiElimina
  4. Yes aluminium foil works. I have seen friends use it!

    www.fashionradi.com

    RispondiElimina
  5. Io sono bionda e con boccoli naturali ma li vorrei tanto lisci e scuri come i tuoi, che danno carattere e stanno sempre in ordine: ci fosse una donna che è contenta dei propri capelli! XD
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. I really like the waves on my hair, but my hair is heavy and thick, so the waves are very short.

    RispondiElimina

Sono sempre felice di leggere i vostri commenti sul blog :)

Follow by Email