Non è trend ciò che è trend ma è trend ciò che piace

Non è trend ciò che è trend ma è trend ciò che piace, le teorie confuse di Carmy

Siamo spesso alla ricerca delle news modaiole, sempre attente a scoprire quali sono i trend del momento, pronte a fare shopping per aggiornare il nostro guardaroba, nello stesso modo in cui si aggiornano le app dei nostri smartphone, addirittura spesso ci ritroviamo ad acquistare articoli che in realtà non ci piacciono e che forse non indosseremo mai, ma li acquistiamo solo perché sono trend o meglio solo perché per la massa è trend e credo che non ci sia cosa più sbagliata.
Sicuramente in questi 38 anni di vita posso confessare che sono caduta spesso in questo errore e sicuramente l'ho fatto da ragazzina, perché è ovvio che se se c'è un trend che conquista le tue amichette del cuore, finisci per essere influenzata e a convincerti che ne hai bisogno anche tu, quando in realtà è uno stile che assolutamente non ti appartiene.
Ma ormai sono giunta alla conclusione che 'non è trend ciò che è trend ma è trend ciò che piace', insomma il motto riferito alla 'bellezza' si sposa alla perfezione anche con il mondo fashion, perché se ad esempio il tartan non lo digerisco e non mi sta bene, non devo sentirmi obbligata a farmelo piacere solo perché dicono che sia trend e nello stesso momento non posso smettere di amare l'animalier solo perché non fa più tendenza, perché è un ragionamento sbagliatissimo, ognuno deve sentirsi libero di vestirsi in qualsiasi modo voglia, anche se ovviamente è preferibile abbia un minimo di buon gusto.
E vi confesso che ormai se vedo lo spopolare di un trend, ho sempre più la convinzione che in realtà, almeno il 50% di chi lo segue, non lo fa perché davvero è stato colpito da un colpo di fulmine, ma solo perché è stato influenzato dalla massa.
Sicuramente non ho certo fatto la scoperta del secolo, anche perché siamo nell'era degli influencer, che spesso tendono anche a voler far piacere cose improponibili e bisogna ammettere che nella maggior parte dei casi ci riescono!
Ovviamente io sto facendo riferimento al mondo della moda, ma il mio ragionamento si estende anche ad altri ambiti, dai trend mangerecci alle diete del momento, perché è così, forse dovremmo iniziare tutti ad essere più consapevoli e a ragionare con la nostra testa per seguire nostri gusti personali e non quelli che ci propinano, a meno che non siano davvero degni della nostra attenzione.
E niente, mi andava di condividere con voi questo mio pensiero, in fondo questo è il mio blog ed è giusto che ogni tanto io condivida ciò che mi passa per la testa :)
A presto con la mia prossima teoria confusa!