Quale auto acquistare, mini guida per la scelta migliore

Consigli per acquistare una nuova auto

quale auto acquistare


Se sei arrivato a leggere questo nostro blog post vuol dire che stai per buttarti nell'acquisto di una nuova  auto e non importa se sia la tua prima automobile o se semplicemente vuoi sostituire il tuo vecchio veicolo, in entrambi i casi questa mini guida potrà esserti molto utile.

Infatti non è una scelta facile e bisogna valutare molti fattori, soprattutto dal punto di vista economico, anche perché siamo in un periodo un po' particolare, diciamo che la pandemia non ha giocato a favore delle nostre finanze ma al contrario, infatti ha messo molte realtà in ginocchio.

E allora è giusto fare certe scelte con estrema calma, per non rischiare di spendere più soldi del dovuto o per non rischiare di sforare il budget a disposizione ecc.

Scegliere la tipologia di auto basandosi sulle proprie esigenze

Innanzitutto dovete scegliere di quale tipologia di auto avete bisogno, senza strafare e senza puntare ad un veicolo solo per la sua bellezza o cilindrata.

Insomma, siate pratici e scegliete l'auto solo prendendo in considerazione ogni vostra esigenza, ad esempio se vi serve da utilizzare sporadicamente o se ogni giorno, se ne avete bisogno di una di medie dimensioni o grandi ecc. In questo modo già avrete ben chiaro se vi basta una semplice utilitaria o se avete bisogno di una berlina oppure di un auto sportiva o un SUV.

L'alimentazione, altro fattore da prendere in considerazione

Decidete anche che alimentazione deve avere il vostro nuovo veicolo, visto che il settore automotive ci propone auto diesel, a benzina, a gas, a metano, GPL, elettriche ed ibride

Anche in questo caso è bene considerare vari fattori, ad esempio se si ha intenzione di percorrere pochi chilometri all'anno è inutile puntare al diesel ed è meglio scegliere un auto a benzina o elettrica, mentre per lunghe percorrenze l'ideale è il GPL o metano.

La lista con le prescelte
Una volta deciso modello e alimentazione, potete iniziare a cercare online o su una rivista dedicata al settore automotive, le auto che hanno le caratteristiche da voi scelte, considerando un limite di budget, così da restringere la lista a poche auto.

Accessori e test di sicurezza

Per arrivare alla scelta definitiva, date un occhio sia agli accessori/comfort inclusi in ognuna delle auto nella vostra lista, sia ai punteggi per i test di sicurezza (crash test).

Mai sottovalutare costi di manutenzione e valore futuro

Altro punto da prendere in considerazione riguarda i costi di manutenzione, perché spesso dietro ad auto che costa poco si nascono costi di manutenzione alti che la rendono tutt'altro che conveniente.

Anche il valore futuro dell'auto è importante, soprattutto se si necessita di cambiare l'auto dopo pochi anni, insomma in questo caso meglio stare alla larga da macchine che perdono valore dopo poco.

A questo punto la vostra lista si sarà decisamente ridotta e avrete scelto l'auto giusta e dovrete solo occuparvi della parte meno divertente è cioè l'acquisto.

Acquistare o noleggiare

Come anticipato sopra la situazione economica non è rosea quindi bisogna anche ponderare bene la scelta se acquistare l'auto magari pagandola a rate o se noleggiarla.

Infatti sempre più persone stanno scegliendo di noleggiare, ovviamente questa è una scelta che va fatta con calcolatrice alla mano, per velocizzare utilizzate il comodo calcolatore online https://www.carpaymentcalculator.net/ grazie a cui in pochi click potrete capire se vi conviene acquistare o noleggiare e tra l'altro trovate tanti altri tipi di calcolatori altrettanto utili per calcolare tutti i costi che dovrete sostenere per il veicolo scelto.

Ovviamente tenet d'occhio anche la possibilità di ottenete incentivi per la rottamazione della vostra vecchia auto.

1 commento:

  1. I have a change of car ahead of me, but probably not until next year.

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento a questo blog post e se hai domande oppure richieste di collaborazioni non esitare a contattarmi