07/11/11

Mikado fatti in casa!

mikado-fatti-in-casa 
Ieri io e mia sorella ci siamo cimentate in questo esperimento,riprodurre in casa i famosi Mikado.
Purtroppo l'estetica non puo' essere bella come quella degli originali ma vi assicuro che sono buoni.
Per quanto riguarda gli ingredienti,potete anche diminuirli se non avete bisogno di crearni troppi,ma non diminuite il cioccolato che deve eserre sempre in abbondanza.
Ingredienti
200 grammi di farina
un cucchiaino di sale
mezzo bicchiere di zucchero
un bicchiere d'acqua
50 grammi di burro o margarina
200 grammi di cioccolato fondente o a latte
Procedimento
Iniziamo a lavorare tutti gli ingredienti,aggiungiamo lo zucchero alla farina,poi il burro,mescoliamo per bene,aggiungiamo infine il cucchiaino di sale e l'acqua.
A questo punto,dopo aver amalgamato per bene il tutto,impastiamo con le mani,se l'impasto risulta appiccicoso aggiungiamo un pochino di farina e quando il tutto sara' ben compatto,stendiamolo con un mattarello.
Ritagliamo una forma rettangolare e da questa ricaviamo tante striscioline uguali.
Prendiamo ogni strisciolina e diamole una forma piu' tondeggiante,cercando di arrotolarle,dando la forma tipica dei mikado.
Per la lunghezza sta a voi decidere se creare dei mikado piu' o meno lunghi.
Poniamo tutti i bastoncini ottenuti su una teglia ricoperta da carta da forno ed inforniamo a 170  gradi per 5/10 minuti (dipende dal forno)
Nel frattempo sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e lasciamolo intiepidire a temperatura ambiente,lo stesso faremo con i biscotti una volta sfornati.
Poi immergiamo ogni bastoncino nel cioccolato,lasciando la parte della base senza cioccolato.
Poniamo tutti i mikado su dei vassoi con carta da forno oppure possiamo poggiarli all'interno di qualche bicchiere in vetro,facendo attenzione di farli stare ben distanziati e poi facciamoli raffreddare qualche ora in frigo.
Se li ponete nei bicchieri,il cioccolato aderisce in modo piu' perfetto ma purtroppo quando andate a staccarli bisogna fare estrema attenzione perche'il cioccolato tende ad attaccarsi sulla base del bicchiere e rischiate di rompere  i mikado.
Io ho posto i mikado sia sui vassoi che nei bicchieri ed ho preferito l'opzione vassaio,ma vi consiglio ugualmente di provarli a far raffreddare in entrambi i modi,cosi' da vedere quale metodo preferite :)
Ecco le foto ed il video!

 








2 commenti:

Vodkaskull ha detto...

diamine, xkè non abitiamo vicineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ç___ç

MartilaMi ha detto...

devo assolutamente provarci!
kisses
Marti♥
Glamour Marmalade
Facebook Page
Twitter Page

Posta un commento

I vostri commenti sono preziosi! :)