Culotte e panty: come scegliere l’intimo da donna più comodo


Culotte e panty: come scegliere l’intimo da donna più comodo

Lo sappiamo tutte, non tutti i giorni indossiamo la nostra migliore lingerie. Del resto ci sono varie situazioni in cui è necessario avere a disposizione dell’intimo che sia prima di tutto comodo, rinunciando allo stile e anche all’essere sexy. Oggi comunque sono disponibili in commercio anche mutandine coprenti, ma anche molto comode e carine, che permettono di sentirsi a proprio agio anche mentre si fa sport o si vuole indossare qualcosa di pratico.
Modelli e materiali
Le situazioni in cui si decide di indossare dell’intimo che sia prima di tutto comodo sono molte. Si pensi ad esempio ad un lungo viaggio, in treno o in macchina, o anche alle giornate in cui si va in palestra. In queste situazioni l’importante non è essere sexy e seduttive, ma comode e vestite in modo confortevole. Sono queste le principali situazioni in cui scegliamo dell’intimo più pratico che bello, l’importante però sta nel non acquistare le classiche “mutande della nonna”, ma comunque qualcosa di carino e che sia non solo comodo, ma anche piacevole sulla pelle. Nelle situazioni in cui infatti si suda molto è importante che anche l’intimo sia particolarmente traspirante, in un materiale naturale e piacevole, che non ci crei spiacevoli irritazioni. Un ottimo esempio sono le culottes e panty da donna Cotonella: modelli coprenti, in tessuto naturale, piacevoli da vedere e molto comodi.
L’importanza del tessuto
Nell’acquisto delle mutandine da donna spesso non facciamo sufficiente attenzione al tessuto di cui sono costituite. La maggior parte della lingerie più provocante infatti è in materiali sintetici, che possono irritare la pelle a causa dell’attrito e della frizione, ma che spesso tende anche a macchiarsi in modo irreparabile. Il cotone naturale invece ci offre due importanti garanzie: non si macchia praticamente mai ed è sempre confortevole sulla pelle, in ogni situazione. Durante l’estate, nei periodi in cui facciamo particolare movimento o in quei giorni del mese è quindi fondamentale avere a disposizione dell’intimo in cotone, una fibra naturale che rispetta al massimo la delicata pelle del nostro corpo, anche quella delle parti intime.

Un intimo sexy di cotone
Per altro l’intimo di cotone può essere anche sexy e carino da portare. In commercio si trovano diversi modelli di panty e culottes che hanno il vantaggio di esaltare al meglio qualsiasi tipo di fisico, anche quello molto magro o con delle rotondità in eccesso. Questi tipi di mutandine infatti si nascondo alla perfezione anche sotto una gonna corta, o sotto un paio di pantaloni molto attillati. Il tessuto morbido e fasciante mette in risalto i glutei, proprio come fa un tanga o un perizoma. Per altro coprono anche la parte bassa del ventre in modo perfetto, garantendo la massima piacevolezza anche nei mesi più freddi dell’anno. In più la presenza di una fascia addominale molto ampia consente di nascondere i rotolini che si formano dopo un inverno di bagordi. Questo rende questi modelli di mutandine perfetti anche per chi non è ancora pronto per la prova costume, da indossare sotto un vestito aderente.

Commenti

  1. That's pretty cool.
    I always love cotton ones.

    Much Love,
    Jane | The Bandwagon Chic

    RispondiElimina
  2. Thank you for the tips and ideas!
    Have a lovely day :)
    Rosanna x
    http://www.rosesrooftop.co.uk/

    RispondiElimina
  3. Cotonella è un ottimo brand!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  4. Ottimi consigli , Cotonella ha prodotti ottimi e poi anche io uso spesso intimo in cotone
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  5. I always choose comfortable underwear, but it must also be aesthetic.

    RispondiElimina
  6. Concordo l'intimo deve essere bello ma soprattutto comodo... grazie dei consigli

    https://nettaredimiele.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Io sono fissata con l'intimo e ci sto davvero attentissima, non mi sognerei mai di mettere un completino scoordinato o portare capi comodi ma brutti: insomma con tutta la scelta che c'è in giro vorrebbe dire proprio esser pigre! ^^
    Ovviamente non è che metto tutti i giorni lingerie di pizzo, ma, come giustamente hai suggerito anche tu, esistono alternative carinissime in cotone! :)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Se lasci un commento in questo box autorizzi Google a trattare i tuoi dati.
Per maggiori informazioni puoi Cliccare Qui